Scroll to Top

Domani sera i riflettori saranno accesi sullo Stadio Olimpico di Kiev dove andrà in scena la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. I blancos guidati da Zidane tenteranno di vincere la tredicesima Champions della loro storia, che sarebbe la terza fila e permetterebbe all’allenatore francese di raggiungere Carlo Ancelotti per record di vittorie nella competizione, dopo aver eliminato il Bayern Monaco in semifinale (1-2 all’andata e 2-2 al ritorno) e la Juventus ai quarti di finale grazie al rigore tanto discusso di Cristiano...Continue reading »

potrebbe interessarti ancheFormula 1, test di Barcellona: Bottas su Mercedes il più veloce nel secondo giorno Il GP di Monaco è un circuito veramente speciale che si corre nella bella cittadina di Monte Carlo nel principato di Monaco, fu il pilota francese Louis Chiron (pilota tuttora più anziano a prendere parte ad un GP di formula 1), uno dei più grandi piloti dell’anteguerra monegasco, a disegnare il circuito di Montecarlo all’inizio del 1929 e proprio il 14 aprile di quell’anno si disputò la prima edizione della corsa, mentre per la prima...Continue reading »

E’ arrivata l’ufficialità: è stata accettata la richiesta della Procura Federale e il Bari è stato penalizzato di 2 punti per irregolarità amministrative, in particolare per i pagamenti ritardati di Irpef e contributi Inps relativi al bimestre gennaio-febbraio del 2018; inoltre è stato inibito per tre mesi il presidente della stessa società Cosmo Antonio Giancaspro. I pugliesi vengono quindi scavalcati in classifica dal Cittadella e scivolano al settimo posto con 65 punti contro i 66 del Cittadella e quindi la gara valida per i playoff, che si disputerà...Continue reading »

Champions League, Real Madrid-Liverpool. Ci siamo quasi. Domani, all’Olimpiyskiy Stadium di Kiev, andranno in scena il Real Madrid di Zinedine Zidane e il Liverpool di Jurgen Klopp, protagonisti di una finale che promette spettacolo e che decreterà il vincitore della sessantatreesima edizione della UEFA Champions League. Per gli spagnoli c’ è il record delle tre finali consecutive conquistate, mentre gli inglesi arrivano a Kiev con il miglior attacco del torneo, ben 46 reti in 14 partite, superando il record del Barcellona nell’edizione 1999/2000....Continue reading »

Il calciomercato alimenta le speranze ed i sogni dei tifosi azzurri. La suggestione delle ultime ore porta il nome di David Luiz, centrale brasiliano classe 87, attualmente in forza al Chelsea. Il Napoli ha bisogno di nuovi giocatori per regalare una difesa bunker a Carlo Ancelotti, ma allo stesso tempo deve sbarazzarsi di Maurizio Sarri che è ancora legato alla società azzurra. L’ex allenatore del Napoli ha attualmente una clausola valida fino al 31 Maggio di ben 8 milioni e il Chelsea sarebbe intenzionata a pagarla nelle prossime ore. L’ipotesi c’è...Continue reading »

Una tappa d’altri tempi. Una classifica generale stravolta. Un’impresa che passerà alla storia. Era auspicabile che la tappa regina del Giro, la diciannovesima, da Venaria Reale a Bardonecchia (Jafferau) di 185 km, potesse regalare spettacolo, ma probabilmente non fino a questo punto. Chris Froome, vincendo la sua seconda tappa, ha ribaltato completamente questo Giro d’Italia e adesso si candida come il vero favorito. Il quattro volte vincitore del Tour de France ha fatto un attacco come non si vedeva da anni, partendo nel tratto in sterrato del Colle...Continue reading »

Epico ed antitetico, monumentale ed anacronistico. Non è facile trovare le parole per descrivere l’impresa di Chris Froome, il keniano bianco nato da genitori britannici e cresciuto in Sudafrica che quest’oggi ha di fatto ribaltato il Giro d’Italia 2018 con un’azione d’altri tempi. Un attacco ad 80 (ottanta) chilometri dall’arrivo, tutto solo, sulle pendenza arcigne ma costanti del Colle delle Finestre. Nessuno pronto, né in grado, a seguirlo nel folle piano costruito per ribaltare la classifica generale, mentre più dietro la Maglia...Continue reading »

E’ ormai passata una settimana dalla fine del campionato, ma il calciomercato, nonostante manchino due mesi all’inizio, è già iniziato alla grande, con diversi colpi di scena, ufficialità e trattative in corso. La squadra della settimana è stata sicuramente il Napoli, che dopo aver provato a convincere Maurizio Sarri a rimanere, ha rotto gli indugi e ha deciso di chiudere con Carlo Ancelotti. Il presidente dei partenopei, De Laurentis, era ormai stanco dei tentennamenti del toscano e quindi tra lunedì e martedì ha incontrato l’ex allenatore del...Continue reading »

Annunciata nella giornata di oggi la nuova palleggiatrice per la Igor Gorgonzola Novara. Nuovo acquisto a stelle e strisce per la squadra di coach Barbolini. Dopo l’arrivo di Bartsch  e’ definita quindi la nuova pedina in cabina di regia che sostituisce Skorupa non confermata. Si tratta dunque dell’americana Lauren Carlini che lo scorso anno ha giocato a Scandicci.  Ecco le parole della regista statunitense apparse sul sito della società : ” Sono entusiasta di poter guidare una squadra prestigiosa come Novara di cui ho sentito cose...Continue reading »

Gianluigi Buffon e il club dello sceicco Nasser Al-Kelaifi, il Psg sono sempre più vicini. L’ex portiere dalla Juventus, Campione del Mondo nel 2006 firmerà un biennale da 8 milioni di euro a stagione. Per Buffon sul piatto c’è anche l’ingaggio come testimonial dei Mondiali del Qatar 2022. La squadra francese è infatti di proprietà del Qatar Sports Investments dal 2011 ed ha un patrimonio infinito. Il portiere italiano dopo le tante avances,ha declinato l’offerta ricevuta da parte di Andrea Agnelli che l’avrebbe voluto in tempi strettissimi...Continue reading »

Domenica 27 maggio inizierà l’edizione 2018 del Roland Garros (con la conclusione domenica 10 giugno), secondo Grande Slam della stagione che avrà luogo al Bois de Boulogne di Parigi. Al momento del sorteggio solamente un top-10 ha dato forfait, ossia Roger Federer (tornerà a giocare nell’Atp 250 di Stoccarda). Trentadue sono le teste di serie e tra di esse abbiamo un italiano, ossia Fabio Fognini (n°18). Roland Garros 2018: le teste di serie e le wild card del singolare maschile 1. Rafael Nadal 2. Alexander Zverev 3. Marin Čilić 4. Grigor Dimitrov ...Continue reading »

L’Inter è tornata in Champions League. Un’ottima prima parte di campionato, seguita da partite altalenanti e dall’ultima vittoria con la Lazio in rimonta, l’Inter ha raggiunto il quarto posto. Vediamo le pagelle del campionato nerazzurro. Handanovic 7. Sempre presente e affidabile. Dimostra ancora una volta di essere un grande portiere. Fondamentali le parate su Milinkovic-Savic nella partita con la Lazio, consentendo all’Inter di restare in partita e rimontare. Cancelo 8. È stata una grande rivelazione. Giocatore di grande classe, dal...Continue reading »