Scroll to Top

Il tennista Andreas Seppi (32 anni, 89 ATP, best ranking 18 nel 2013), affronta negli ottavi di finale la testa di serie numero 4, lo svizzero Stan Wawrinka (31 anni, 4 ATP, best ranking 3 nel 2014), nel terzo match sulla Margaret Court Arena. Nel secondo set il copione non cambia, Seppi continua ad esprimere un tennis pulito ed ordinato, senza concedere troppo. La differenza, tuttavia, continuano a farla il servizio di Wawrinka, assolutamente imprendibile sul veloce australiano, ed il suo dritto in diagonale, spesso vincente non appena ha l’opportunità di entrare...Continue reading »

Scuro in volto, deluso ed amareggiato: così Ivan Juric si è presentato negli spogliatoi del Ferraris a fine partita al termine di Genoa Crotone. Il mister ha analizzato la partita: “Adesso siamo nella m…a, abbiamo perso autostima. La squadra non ha espresso un bel gioco. Non è stata una bella partita, prima ero orgoglioso, adesso vedo una squadra debole come oggi su calcio piazzato. Prestazione non positiva. Sui gol presi loro sono saltati più di noi. Per noi è stato devastante, non abbiamo lavorato a sufficienza. Due gol contro Palermo e due oggi,...Continue reading »

Momento delicato per la Sampdoria di Marco Giampaolo. Pur con un ampio vantaggio dalla terz’ultima posizione, i blucerchiati non vincono dal match casalingo con il Torino. Nelle ultime tre partite di Campionato non sono riusciti a trovare la via del goal, se si esclude l’autorete di Hysaj al San Paolo. Neppure la Coppa Italia ha saputo regalare soddisfazioni. La trasferta di Roma si è rivelata indigesta, con un 4-0 in favore dei giallorossi che pesa come un macigno sulle spalle di mister Giampaolo. L’allenatore della Sampdoria, infatti, è stato...Continue reading »

Floccari è il nuovo colpo della Spal. La squadra ferrarese lo ha prelevato dal Bologna. Il trentacinquenne attaccante ha accettato subito la nuova sfida, senza farsi scoraggiare dal passaggio di categoria.  In questo anno e mezzo con la maglia del Bologna   Floccari ha messo a segno soltanto due goal. Quest’anno non è stato molto considerato da Donadoni che lo ha fatto giocare soltanto cinque volte. L’unica proposta che gli è arrivata in questo mercato invernale è stata quella della Spal glorioso club tornato in Serie B dopo den 23 anni. L’ultima...Continue reading »

Analizziamo i risultati delle partite del pomeriggio della 20esima giornata di Serie A. BOLOGNA-TORINO 2-0 Al Dall’Ara il Bologna di Roberto Donadoni supera uno spento Torino, privo dello squalificato Andrea Belotti. È Blerim Dzemaili a sbloccare la partita allo scadere del primo tempo, esattamente al 43′. Al minuto 83, raddoppia il 30enne svizzero; gli ingressi di Iturbe e Martinez nelle fila del Torino, nel corso del secondo tempo, non hanno fatto la differenza. EMPOLI-UDINESE 1-0 Il Castellani di Empoli in festa per la vittoria dei toscani, trascinati...Continue reading »

Vittoria importante per la Juventus che tiene a distanza la Roma. Vantaggio di Dybala e raddoppio di Higuain. Lazio battuta senza quasi mai essere riuscita ad impensierire Buffon. DICHIARAZIONI Simone Inzaghi: “Abbiamo avuto anche l’approccio giusto, ma se concedi due gol in un quarto d’ora e fatichi specie allo Stadium non ti puoi permettere ciò. Poi siamo migliorati creando qualcosina, ma la gara era già chiusa. La Juve è stata brava a sfruttare anche gli episodi, diciamo che siamo stati bravi poi a rimanere compatti perchè potevamo prenderne...Continue reading »

Alla ricerca del gol perduto. Nella Sampdoria, in procinto di affrontare l’Atalanta c’è da affrontare il problema del gol che non arriva. Sono 22 le reti segnate dai blucerchiati in queste 20 giornate, troppo pochi per poter fare un salto di qualità, senza tenere conto che tre di queste arrivano da disgrazie altrui (Campagnaro, Izzo e Hinaj) sotto forma di autoreti, in un paio di circostanze anche determinanti ai fini del punteggio. Sotto accusa finisce sotto forma di Muriel (6) , Schick (4), Quagliarella (4), Bruno Fernandes (3) con le due del centrocampista...Continue reading »

Varese-Dinamo Sassari è la gara in programma questa sera 22 gennaio, alle ore 18.15 valevole per la prima giornata di ritorno della Serie A di basket. Il match sarà diretto dalla terna arbitrale Lanzarini-Attard-Morelli. La Dinamo Sassari arriva alla sfida con una maggiore sicurezza nei propri mezzi, avendo ritrovato brillantezza ed equilibrio nelle precedenti partite dove è riuscita a macinare diverse vittorie e prestazioni molto positive. Il roster sardo arriva infatti a questa gara dopo aver conseguito un importante vittoria anche in Champions League contro i tedeschi...Continue reading »

Vince l’Inter e fa sei vittorie di seguito. La squadra non è brillante e forse risente dell’impegno in settimana di coppa. Però Joao Mario risolve la pratica con un inserimento perfetto in mezzo all’area di rigore. Il Palermo è stato apprezzabile per 60 minuti nei quali ha giocato alla pari con gli avversari. Ma dopo essere andata in svantaggio, non è riuscita più a reagire. Con la contemporanea vittoria dell’Empoli contro l’Udinese, il divario dalla zona salvezza sale a ben 11 punti: un’impresa disperata appare quella della salvezza...Continue reading »

L’intervista post match di Mischa Zverev dopo la vittoria contro Andy Murray agli Australian Open. Come descrivi la vittoria di oggi? È questa una delle partite migliori in vita tua? Sì sicuramente la partita migliore della mia vita, non solo perché è stato in uno Slam al meglio dei cinque set. Non so. È stato semplicemente incredibile. Qual è stata la chiave del successo? Beh, ho creduto in me stesso. Ho creduto nel mio gioco. Ho creduto che giocare il serve and volley contro di lui e usare lo slice avrebbe funzionato, e così è stato. Nel terzo quarto...Continue reading »

È tutto pronto, al PalaBanca di Piacenza, per la sfida di SuperLega maschile fra LPR Piacenza e Biosì Indexa Sora, in programma quest’oggi alle ore 18. LPR PIACENZA – La LPR Piacenza si presenta a questo match una settimana prima di partire verso Casalecchio di Reno, dove sarà impegnata nella Final Four di Coppa Italia. Gli emiliani partono nettamente favoriti contro Sora, che non vince da diverse settimane e chiude la classifica di Serie A1. A parlare alla vigilia di Piacenza-Sora è stato coach Giuliani: “Dopo la bella vittoria ad Innsbruck ed...Continue reading »

Prendono il via nel pomeriggio di oggi, domenica 22 gennaio 2017, gli World Para Alpine Skiing Championships, vale a dire i campionati Mondiali paralimpici di sci alpino che si svolgono quest’anno in Italia, precisamente nella nota località alpina friuliana di Tarvisio in provincia di Udine, a due passi dalla Slovenia e dall’Austria. Le gare, che si svolgono sulla pista ‘Di Prampero’ sui Monte Lussari, andranno avanti fino a martedì 31 gennaio. Alla rassegna iridata parteciperanno in tutto 276 atleti in rappresentanza di 35 nazioni; saranno...Continue reading »