Scroll to Top

Arriva a Molfetta Partenio, talentuoso palleggiatore maceratese. Classe ’93, alto 1,97 metri, Pier Paolo Partenio è cresciuto nella Lube ma arriva da due anni in A2 con Potenza Picena. Nell’ultima stagione è stato il secondo miglior palleggiatore in quanto a punti realizzati (84), mettendosi in mostra soprattutto a muro (35, nessuno come lui nel suo ruolo). Più o meno gli stessi standard realizzativi della stagione precedente, in cui fu addirittura il migliore (95 punti totali, di cui ben 42 muri). “Molfetta mi ha seguito – sono le sue prime parole in biancorosso...Leggi articolo completo »

E’ ancora un mistero il Giro d’Italia di Vincenzo Nibali. Lo Squalo dello Stretto in queste ore sta ancora digerendo la doppia botta tra la 15/a e la 16/a tappa del Giro. L’addio ai sogni di gloria per lo Squalo non è certo indigesto e l’imminente conseguenze è la decisione di partecipare al Tour de France per supportare Fabio Aru. e di prepararsi per i giochi olimpici di Rio, altro obiettivo stagionale. Un ruolo difficile per uno che ha già vinto Tour, Vuelta e Giro d’Italia e che proprio nel Giro che doveva consacrarlo ha lasciato lo...Leggi articolo completo »

Signore e signori, La rivoluzione è cominciata! Una nuova era sta per cominciare in WWE. Tramite Shane e Stephanie McMahon, la federazione di Stamford ha annunciato un cambiamento epocale, che vedrà WWE Smackdown svolgersi in diretta a partire dal prossimo 19 luglio. Lo show “blu” andrà in onda non più il venerdì ma bensì nella notte tra martedì e Mercoledì, 24 ore dopo la messa in onda del più importante WWE Raw. “I Programmi di punta della WWE potranno entrambi sfruttare l’incredibile profondità del nostro roster di talento,...Leggi articolo completo »

Dopo la vittoria di ieri al fotofinish, messa a segno dal tedesco Kluge su Nizzolo e gli altri sprinter nell’unico arrivo lombardo di questo Giro d’Italia, quest’oggi la Carovana Rosa riparte sempre dalla Lombardia e per la precisione da Muggiò, tra Como e Milano. E’ il percorso di giovedì, la 18a tappa di questa Corsa Rosa, e possiamo dire che si tratta anche dell’ultima di relativa tranquillità,  prima del gran finale di venerdì e sabato e dell’apoteosi finale di domenica. Attenzione però anche al finale di oggi, che qualche...Leggi articolo completo »

A cinque giorni dalla consegna dei ventitré che andranno in Francia a disputare l’Europeo, Antonio Conte dichiara di avere le idee chiare – due o tre dubbi da risolvere – e chiede di sognare, ma deve segnare sul taccuino l’ennesimo guaio a centrocampo. Daniele De Rossi, infatti, si è fermato durante l’ultimo allenamento a Coverciano per un problema al tendine di Achille. In una moria qualitativa e quantitativa, gli unici due centrocampisti certi di partire sono Giaccherini e Parolo, di certo non i primi due giocatori che ti vengono in...Leggi articolo completo »

Dagli Appennini alle Ande, un solo slogan sembra unire gli appassionati di calcio:” Tutti pazzi per Higuain”! Appena reduce dalla consacrazione da parte della Uefa, che lo ha premiato per aver firmato il gol più bello dell’ Europa League, quello contro il Legia Varsavia ( partita vinta dagli azzurri 2-o), divenuto ormai leggenda, il centroavanti del Napoli sembra essere l’uomo del momento. Effettivamente, Higuain è reduce da una stagione straordinaria. Una classe innata sembra caratterizzare questo giocatore che, grazie alla tripletta segnata...Leggi articolo completo »

Silvio Berlusconi è deciso a cedere il “suo Milan”: è ciò che ha affermato di recente in un’intervista alla celebre trasmissione”Porta a Porta” diretta da Bruno Vespa. Dunque dopo tante esitazioni, finalmente il presidente si sarebbe deciso a vendere la squadra… Con grande entusiasmo dei tifosi che infine potranno sperare forse in un recupero e nell’acquisto di nuove leve per risollevare anche sensibilmente le sorti. “Io ho dichiarato la mia intenzione di cedere il Milan- ha dichiarato Silvio durante la trasmissione...Leggi articolo completo »

Era nell’aria da tempo e ora è realtà: dopo quattro anni Pantaleo Corvino rientra nella Fiorentina. Il Ds salentino, che era arrivato a Firenze nell’estate del 2005, era stato licenziato (con tre mesi e 12 giorni di anticipo) all’indomani del pesante ko interno del 18 marzo 2012 patito dalla Fiorentina contro la Juventus. Ci fu molto stupore nell’ambiente e la vivida sensazione che fosse stato scelto come capro espiatorio. Nel dicembre 2014 Corvino si accasò al Bologna, portandolo in serie A con le sue strategie di mercato. E qualche mese...Leggi articolo completo »

La sesta giornata del mondiale di boxe femminile che si disputa ad Astana, capitale del Kazakistan, per i Campionati Mondiali di boxe femminile 2016 ha regalato un altro sorriso ai nostri colori. Martedì 24 maggio, Alessia Mesiano, testa di serie numero uno della categoria 57 kg, ha disputato il suo match dei quarti di finale contro la russa Viktoriya Kuleshova. Un match alla portata della giovane atleta di Latina, che sperava vivamente, come obiettivo minimo, di ripetere la medaglia di bronzo già conquistata due anni fa. L’atleta si è fatta valere da par suo,...Leggi articolo completo »

Ormai non si nasconde più l’ex premier italiano. Non è ancora un addio ufficiale ma siamo sulla buona strada. Quella di Silvio Berlusconi somiglia di più a un’ulteriore chiara e netta apertura alla cessione, ma tutto dipenderà da chi vorrà mettere le mani sul suo (amato) Milan:”Io ho dichiarato la mia decisione di cedere il Milan. Penso tuttavia che l’ultima decisione del presidente Berlusconi circa la squadra debba essere una decisione saggia e giusta. Io credo di dover passare la mano a qualcuno in grado di immettere fondi che possano...Leggi articolo completo »

Non è ancora ufficiale ma presto lo sarà. Gasperini non sarà più l’allenatore del Genoa. A confermare questa ipotesi è lo stesso Gasperini a margini di Football Leader tenutosi ad Amalfi. Gasperini ha parlato della stagione appena conclusa con il Genoa, ma soprattutto del suo futuro confermando i rumors di mercato che lo vedono ormai lontano dal Grifone:”Con Preziosi ci siamo sentiti regolarmente per tutta la stagione, è stata una stagione di alti e bassi ma anche con tante soddisfazioni vissute insieme. Ma mi pare evidente che il Genoa ha scelto una...Leggi articolo completo »

Mancano ancora poco meno di tre settimane all’esordio della nostra Nazionale agli Europei di Francia 2016 (l’Italia affronterà nella prima gara degli europei il Belgio, in programma il 13 giugno alle ore 21:00), ma i problemi per il ct Antonio Conte non finiscono mai. Dopo l’addio prematuro di Claudio Marchisio (fermato dalla rottura del crociato anteriore destro) e la condizione a mezzo servizio di Marco Verratti (fermato per un problema di pubalgia), un’altra tegola si abbatte sul cielo non più cosi azzurro della nostra Nazionale. Mister...Leggi articolo completo »