Boxe: Pacquiao-Mayweather il 2 maggio, manca solo l’ufficialità

Pubblicato il autore: Federico Sorrentino Segui

L’incontro piú atteso nell’era recente della boxe si svolgerà il 2 maggio 2015. Floyd Mayweather e Manny Pacquiao saranno uno di fronte all’altro in primavera, ormai manca solo l’ufficialità ma si farà. Dopo tanti rumors e smentite stavolta sembra la volta buona per vedere quello che alcuni hanno definito “Il Match del Secolo”, i due pugili hanno confermato nel giro di poche ore la voglia di sfidarsi e a questo punto la palla passa agli organizzatori che dovranno mettere solo nero su bianco le parole dell’americano e del filippino. Da decidere la sede. L’entourage di Pacquiao vuole spostare il carrozzone in Cina, Mayweather spinge per Las Vegas. Di sicuro sarà il match più ricco della storia, la borsa per i due pugili dovrebbe essere di circa 300 milioni di dollari, con Pacquiao che avrebbe già accettato il 60-40 in favore dell’avversario.

potrebbe interessarti ancheMondiali pallanuoto, Italia-Brasile 14-5: esordio in scioltezza per il settebello azzurro

Mayweather, dei due, sembrava essere il piú restio al confronto ma in un’intervista a Showtime Sports ha affermato di voler affrontare Pacquiao. “Lo vogliono tutti: io, lui e i tifosi. L’unico contrario era il suo manager, ma il 2 maggio sarà la volta buona. Vuole affrontarmi da anni ma ci sono sempre state differenze economiche sulle borse. Ora che ha perso con Marquez e Bradley ed é disperato – ha concluso freddamente Mayweather – aspetto di affrontarlo. Sono pronto, sono qui”. La risposta di Pacquiao é arrivata a distanza di 24 ore. “Non poteva più evitarmi. Puó prendere la borsa che vuole, non é un problema di soldi: ormai non mi sfugge più. Faremo felici i tifosi della boxe ma non finirá in rissa, il suo stile é soporifero e io so cosa devo fare per batterlo”.

potrebbe interessarti ancheWimbledon: Djokovic piega Federer al tiebreak e vince il torneo

Mayweather detiene le corone Wba e Wbc, è imbattuto e viene da 47 vittorie di cui 26 per ko. Pacquiao detiene la corona Wbo e ha vinto 57 incontri (38 per ko) su 64. La rivalità tra i due é accesissima, l’incontro é caldeggiato da tifosi e sponsor, vogliosi di partecipare al match più appassionante che oggi possa proporre la boxe, uno sport in declino e alla disperata ricerca di Personaggi. Mayweather e Pacquiao, seppur troppo in là con gli anni, sono gli uomini giusti da mettere sullo stesso ring. L’americano guida la classifica degli sportivi più pagati al mondo: 84 milioni di euro all’anno tra stipendio e sponsor. Precede i 64 milioni di Cristiano Ronaldo e i 58 di Lebron James. Pacquiao é all’undicesimo posto con 34 milioni.

notizie sul temaF1 GP Silverstone: Trionfa Hamilton, Vettel si scontra con VerstappenUniversiade Napoli 2019: l’Italia arriva sesta nel medagliere dietro alle delegazioni asiatiche, Russia e Stati UnitiSimona Halep domina la Williams 6-2, 6-2 e trionfa nella finale di Wimbledon
  •   
  •  
  •  
  •