Quattro anni e tre mesi: Carolina Kostner deferita dal Coni per il caso Shwazer.

Pubblicato il autore: Cristina G. Segui

carolina_kostner

 

Carolina Kostner va squalificata per 4 anni e tre mesi: è questa la pesantissima richiesta avanzata dalla Procura antidoping del Coni, guidata da Tammaro Maiello, che ha deferito al Tribunale nazionale la pattinatrice azzurra, coinvolta nella vicenda dell’ ex fidanzato Alex Schwazer, trovato positivo all’eritropoietina il 30 luglio 2012 pochi giorni prima delle Olimpiadi di Londra.

Stando alle dichiarazioni pare che la Procura abbia rilevato delle discordanze tra quanto dichiarato dall’ex marciatore azzurro e la Kostner, che ora rischia il lungo stop per complicità e omessa denuncia.

potrebbe interessarti ancheCalcio a 5 Serie C2 Sicilia, i verdetti finali dei 4 gironi

La pattinatrice azzurra, ufficialmente ancora tesserata, era stata interrogata in procura il 14 ottobre si era sempre difesa dichiarando di non sapere cosa facesse Schwazer.

Giovanni Fontana,legale di Carolina Kostner, ha commentato in questo modo i 4 anni e 3 mesi di squalifica chiesti per la sua assistita:”Non ho ancora finito di leggere il deferimento, ma stiamo vedendo che la richiesta è abnorme . Arriviamo all’assurdo: per chi non ha mai fatto uso di doping è stata richiesta una sanzione maggiore anche di chi ha ammesso di averne fatto uso”.

Carolina Kostner in questi giorni ha reagito da vera professionista, esibendosi a Dallas negli Stati Uniti dove ha riscosso un successo clamoroso.

potrebbe interessarti ancheL’Imoco-Conegliano troppo forte per la Saugella Team Monza

 

Cristina Gabrielli

 

notizie sul temaCalcio 5 Serie C2 Sicilia, Futsal Canicattì 5 è storia: arriva la promozione in C1Baseball MLB: la crisi dei campioni in carica dei Boston Red SoxMotoestate supermono, Gp di Franciacorta: Ambrosi tra inesperienza e peccato di gola. Fabio Ferri trionfa al fotofinish
  •   
  •  
  •  
  •