Finale Beach Soccer Baku 2015: 3-2 per la Russia, argento per gli azzurri

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

11403000_10153018020158831_2411640899605121499_n
Finale Beach Soccer Baku: gli azzurri di mister Esposito arrivano in finale dopo una bella cavalcata che hanno visto l’Italia partire con una sconfitta ai rigori contro la Spagna nella gara d‘esordio e battere successivamente, in maniera netta Russia, Ungheria e Svizzera. Finale Beach Soccer Baku 2015  che ha visto l’Italia affrontare i campioni del Mondo in carica della Russia. L’Italia non la dava nessuno per favorita, mentre per i campioni russi, quasi tutti erano certi potesse farcela. Partita che inizia in salita per gli azzurri che vedono subito i 2 gol in un minuto della squadra russa per poi passare sullo 0-3 netto alla fine del secondo tempo. Poche occasioni contro la corazzata russa, unico episodio positivo un ottimo controllo con rovesciata in conclusione del bomber azzurro Emmanuele Zurlo. Sua la bellissima rovesciata contro l’Ungheria che resta uno dei gol più belli di questa prima edizione dei Giochi Europei di Baku. Proprio Zurlo, insieme al numero 10 Gori, hanno contributo notevolmente alle vittorie di questo gruppo. 4 gol per Zurlo in questo torneo – uno per ogni partita – e Gori arrivato a quota 7. Il terzo e ultimo tempo però inizia in maniera diversa ed è proprio Gori che con una bella punizione la mette dentro alle spalle del portiere russo. Il 2-3 dell’Italia arriva con un rigore del numero 20 Frainetti. Ma a pochi minuti dal gol e dal finale di partita, arriva il cartellino rosso per il capitano Corosiniti che costringe l’Italia a giocare con un uomo in meno. Il finale di partita ha dato qualche speranza agli azzurri di poter andare, con un altro gol, almeno ai supplementari. Ma così non è stato. Finisce 3-2 per la Russia. La Russia vince il match e questa finale Beach Soccer Baku dei Giochi Europei. Non sono bastati i 2 gol, l’Italia ha condotto un torneo di altissimo livello ma si porta a casa la medaglia d’argento. Si arrendono ai campioni del Mondo della Russia che non ha avuto punti deboli, fortissimi tatticamente e fisicamente. Russia che vince tutte le partite del torneo tranne quella di giovedì scorso contro di noi. Argento comunque di grande valore. Forse quel che è mancato è stato proprio il 5° gol di Zurlo, bomber che ha segnato in tutte le gare di questa competizione. Resta una bella esperienza, un bel gruppo e la consapevolezza di aversi meritato questa finale contro la corazzata russa che ha avuto la meglio sugli azzurri. Terzo posto per il Portogallo che in mattinata si è aggiudicato la medaglia di bronzo.

potrebbe interessarti ancheEuro Beach Soccer, l’Italia si gioca il titolo contro la Russia
potrebbe interessarti ancheBaku 2015, Italia in finale di beach soccer con la Russia – diretta TV

notizie sul temaBaku 2015, Scherma: la Sciabolata è d’orobaku 2015Giochi europei a Baku: esordio sfortunato per il Beach Soccer azzurrobaku 2015Circuito orari e favoriti Gara in linea Ciclismo Baku 2015
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: