I più prestigiosi Premi sportivi nazionali

Pubblicato il autore: Roberto Scognamiglio Segui

Nel mondo del calcio abbondano i premi sportivi, ma pochi sono quelli davvero importanti a livello nazionale. Bisogna tuttavia fare attenzione a quei premi che di “nazionale” possiedono soltanto la denominazione allo scopo di sembrare più prestigiosi, poi si scopre che sono poco più grandi di semplici premi di paese. Quello che segue è un elenco dei premi nazionali italiani più prestigiosi, classificati per importanza imposta esclusivamente dai “mass media nazionali” in relazione al genere: premi generali che racchiudono vari generi, poi miglior calciatore, miglior allenatore, lealtà e correttezza, fair-play finanziario, arbitri e premi non più attivi.

GENERALI
1) Gran Galà del calcio AIC
E’ il più famoso fra i premi sportivi nazionali. Organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori nel 2011, sostituisce il precedente Oscar del Calcio fondato nel 1997. Il premio assegna vari riconoscimenti generali come miglior calciatore, miglior allenatore, migliore, squadre, miglior arbitro, ecc. Ulteriori premi sono quelli per la Serie B e il calcio femminile.

2) Football Leader | il premio nazionale dell’AIAC
Football Leader è il premio dell’Associazione Italiana Allenatori (AIAC), in collaborazione DGS Sport&Cultura. Riconosce e celebra il valore della leadership nel mondo del calcio. Si tratta di un premio che negli ultimi anni è riuscito molto a farsi amare dal pubblico e dagli addetti ai lavori.

3) Premio Nazionale Andrea Fortunato
Il Premio Nazionale Andrea Fortunato, organizzato dalla Fondazione Fioravante Polito in collaborazione col Coni, è conosciuto per le prestigiose location istituzionali e per il coinvolgimento nazionale dei big della stampa italiana.

4) Pallone d’argento, Pallone d’argento
L’estensione del nome del premio è “per un calcio non violento”. Il premio infatti viene assegnato ad un atleta che si è distinto per la correttezza sportiva e/o le qualità morali. L’evento porta è organizzato dall’Associazione Giaime Fiumanò, alla memoria dell’ominimo artista romano scomparso all’età di 24 nel 1998.

UNICAMENTE MIGLIOR CALCIATORE
1) Guerin d’oro
Guerin d’oro è stato fondato nel 1976 dalla storica rivista Guerin Sportivo. Viene assegnato al miglior giocatore della Serie A con almeno 19 partite giocate. L’elezione avviene calcolando la media dei voti assegnati ad ogni atleta dai tre quotidiani nazionali di sport Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta dello Sport, oltre che ovviamente anche dal Guerin Sportivo.

2) Golden Foot Award
Golden Foot Award assegnato dal 2003 a quei calciatori che abbiano compiuto almeno 28 anni e che si siano distinti per i loro risultati sportivi. La particolarità di questo premio è che i vincitori lasciano l’impronta del proprio piede sul lungomare del Principato di Monaco, in stile Hollywood.

potrebbe interessarti ancheReggio Audace-Padova streaming gratis e diretta tv Serie C, dove vedere match oggi 16 dicembre

3) Trofeo Bravo
Premio istituito dal 1978 dalla rivista Guerin Sportivo. Viene assegnato al miglior calciatore europeo con un’età inferiore ai 21 anni.

4) Pallone Azzurro
Pallone Azzurro è un premio assegnato dalla FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) al miglior calciatore italiano. Per questo premio l’opinione del pubblico è divisa in due, perchè per votare gli utenti devono necessariamente essere iscritti al Club Vivo Azzurro.

5) Premio Nazionale Carriera Esemplare “Gaetano Scirea”
Il premio Gaetano Scirea, fondato nel 1992 dal gruppo Sportivo Serenissima S. Pio X in collaborazione con il Comune di Cinisello Balsamo, è un premio alla carriera per calciatore over 30 distinto per lealtà sportiva. E’ dedicata a Gaetano Scirea, ex calciatore della Juventus scomparso nel 1989 a causa di un incidente stradale.

6) Premio Armando Picchi
Il premio Armando Picchi è stato istituito nel 2010 dall’amministrazione comunale di Casciana Terme alla memoria della scomparsa di Armando Picchi. Il premio viene assegnato assegnato al miglior difensore assoluto della Serie A e al miglior difensore italiano under 23 dello stesso anno.

UNICAMENTE MIGLIOR ALLENATORE

1) Panchina d’oro
E’ il più famoso premio per allenatori. Organizzato per la prima volta nel 1990 dall’AIAC (Associazione Italiana Allenatori di Calcio), il premio viene assegnato al miglior allenatore di Serie A. La particolarità di questo premio è che a votare sono proprio gli allenatori fra loro.

2) Premio Enzo Bearzot
Il premio Enzo Bearzot, istituito nel 2011 dall’Unione Sportiva delle Asociazioni Cristiane Lavoratori Italiani (ACLI) in collaborazione con FIGC, è dedicato agli allenatori italiani, in memoria del tecnico campione del mondo con la nazionale italiana del 1982.

UNICAMENTE ARBITRI
1) Gran Galà del Calcio AIC, Miglior Arbitro
(vedi in Generali)

2) Premio Giovanni Mauro
Il premio Mauro dedicato agli arbitri è stato fondato nel lontano 1935 da Giovanni Mauro, classe 1888, uno dei migliori arbitri nel periodo tra le due guerre mondiali.

potrebbe interessarti ancheLe possibili avversarie dell’Inter in Europa League: ecco i pericoli da evitare

3) Premio Giorgio Bernardi
Il Premio Bernardi viene assegnato al miglior arbitro debuttante di Serie A. Fondato nel 1990 dalla Sezione arbitri AIA di Bologna, è la continuazione del non più attivo Premio Florindo Longagnani della sezione arbitri AIA di Modena.

LEALTA’ E CORRETTEZZA
1) Premio internazionale Giacinto Facchetti
Il premio internazionale Giacinto Facchetti è stato istituito nel 2006 da La Gazzetta dello Sport per ricordare l’ex calciatore dell’Inter. Il premio viene assegnato quegli sportivi che si sono particolarmente distinti per lealtà e correttezza sportiva.

2) Premio Fair Play-Menarini
Il premio Menarini, fondato nel 1996 dall’Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate” di Arezzo, conferisce riconoscimenti a tutti quei calciatori che incarcano lo spirito, l’essenza stessa dello sport con lealtà e correttezza.

3) Premio Gentleman
Il Premio Gentleman è inizialmente nato nel 1996 per premiare soltanto i calciatori di Inter e Milan che si erano distinti per lealtà e correttezza. Fondato. Gianfranco Fasan e Federico Aloisi, ogni anno venivano premiati contemporaneamente un calciatore nerazzurro e uno rossonero. Negli ultimi anni sono state introdotte una altre categorie per estendere il ventaglio delle scelte dei premiati.

NON ATTIVI
Seminatore d’oro
Premio Florindo Longagnani
Premio Bulgarelli Number 8
Oscar del Calcio

 

notizie sul temaCagliari-Lazio: streaming e diretta tv Serie A, dove vedere il match oggi 16 dicembreEuropa League streaming e diretta tv sorteggio sedicesimi, dove vederlo oggi 16 dicembreSorteggio Champions League streaming gratis e diretta live ottavi di finale: dove seguire l’evento, 16 dicembre
  •   
  •  
  •  
  •