UFC, Dana White: “Conor McGregor vs Floyd Mayweather si farà”

Posted on by Lorenzo Iuso

UFC, McGregor vs Mayweather

UFC, McGregor vs Mayweather. Ennesima tappa di un match tanto agognato dai fan tanto difficile da fare. Eppure, dalle parole delle scorse ore del presidente della UFC, Dana White, sembra che questo dream match tra McGregor vs Mayweather possa andare in porto.


UFC: ecco le parole di Dana White su McGregor vs Mayweather

Durante uno show americano, “The Conan”, Dana White ha rilasciato le seguenti dichiarazioni su McGregor vs Maywheater: “Credo che questo match si farà. Sarà difficile fare questo accordo, chiaramente, ci sono più persone coinvolte in questo possibile match perciò questo rende difficile che possa accadere. Dall’altra parte, però, proprio perchè ci sono molti soldi in posta, non credo che non lo vedremo.”

Dana White ha poi continuato il suo intervento descrivendo la sua opinione sul match: “Ci sono diverse cose che rendono questa sfida intrigante. Conor McGregor è grosso (rispetto a Floyd). E’ al picco della sua carriera. Floyd ha 40 anni ed ha sempre avuto problemi con i southpaws (posizione con mano e gamba destra avanti). Conor è un southpaw e colpisce duro. Quando colpisce le persone, queste vanno giù. Floyd non può mandarlo KO. Questo sicuramente. Non sto dicendo però che Conor vincerà questo match di boxe. Ciò però lo rende interessante”

Secondo quindi il presidente della UFC, Dana White, è questione di tempo prima che questo possa essere annunciato. Negli scorsi giorni, alcuni rumors certificavano quale potesse essere la location del match: T-Mobile Arena di Las Vegas, sabato 10 giugno. Un match tra Conor e Floyd è considerato da molti come il più grande match della storia degli sport di combattimento. Sia perché è un match che porterebbe moltissimi incassi in PPV e attenzione da parte dei media. Allo stesso tempo, sarebbe uno scontro tra due sport: Boxe e MMA.

Proprio le MMA, da un lustro a questa parte sono cresciute in modo esponenziale, come sport negli USA e non solo, sia a livello tecnico e stilistico e sia a livello di introiti. Conor McGregor è attualmente la star principale della UFC sia perchè con il suo trash talking e le sue prestazioni nell’ottagono è riuscito a portare su di se molte attenzioni. Il possibile ritiro di Ronda Rousey ha accelerato questa sua rapida crescita nell’ultimo anno dove vincendo la seconda cintura, dei pesi leggeri, è diventato una vera e propria star.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •