WWE, AJ Styles attacca brutalmente Shane Mcmahon a Smackdown [VIDEO]

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
WWE, AJ Styles

WWE, AJ Styles

WWE, AJ Styles. Durante l’ultima puntata di Smackdown, AJ Styles, ex campione WWE, è salito sul ring e ha spiegato tutta la sua frustrazione. Dopo aver perso il titolo contro John Cena, AJ ha spiegato che non gli è mai stata data un rematch singolo ma solo match con altre persone. Oltre a questo, nonostante abbia vinto una battle royal e abbia battuto Luke Harper in ring, questo non gli è bastato per avere il tanto voluto rematch. Successivamente, AJ, molto arrabbiato e frustato, ha lasciato il ring.

Nel corso della puntata, AJ si è recato nel parcheggio dove arrivava in macchina, il commisioner, Shane Mcmahon. AJ lo ha aspettato e poi a sorpresa ha iniziato ad attaccarlo, scagliandolo contro il muro, colpendolo al volto e poi lo ha messo a terra, dopo averlo scaraventato contro il finestrino di una macchina. Questo gli ha provocato una grossa ferita al volto. Questa azione ha shockato sia il WWE Universe sia Daniel Bryan, che in un face to face con Styles, ha licenziato l’ex campione.

potrebbe interessarti ancheWrestlemania 34: le rivalità di SmackDown

Alla fine della puntata, Shane, dopo aver ricevuto le cure dallo staff, è apparso nello stage e rivolgendosi al pubblico ha detto: “AJ Styles non aveva un match, ora ce l’ha”.

Ecco l’attacco di AJ Styles ai danni di Shane Mcmahon:

potrebbe interessarti ancheWWE WrestleMania 34, il programma per l’8 Aprile a New Orleans


Ecco l’apparizione di Shane Mcmahon nello stage dopo l’attacco di Styles:

notizie sul temaLa WWE sbarca in Arabia Saudita, la più grande Royal Rumble della storia il 27 aprileWWE, le news in pillole al 3 Marzo 2018The Undertaker tornerà in scena a WrestleMania 34? John Cena vuole la sfida con il Dead Man
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: