UFC, Alexander Gustafsson: “Jon Jones, non sei una brava persona”

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
UFC, Alexander Gustafsson

UFC, Alexander Gustafsson


Gustaffson domina Texeira e lo finalizza al round 5 per KO

UFC, Alexander Gustafsson. Durante la giornata di ieri è andato in scena UFC Stockholm, show europeo in onda da Stoccolma, in Svezia. Il piatto forte dello show era la lotta nei pesi medio massimi tra l’ex contendente al titolo, Alexander Gustafsson e Glover Texeira. Lo svedese è stato protagonista di una performance di assoluto livello mettendo in difficoltà per tutti e 5 i round il brasiliano con ottime combinazioni. “The Mauler” è riuscito a mandare a terra Glover una prima volta nel round 3 dopo una bella combinazione.  Successivamente nel round 5, lo svedese ha connesso con tre potenti uppercut (montanti) e un destro esaltanti.

Alexander Gustafsson con questa prestazione si è meritato senza dubbia una chance titolata nel futuro. Dopo il match, come ciliegina sulla torta, ha chiesto di far salire sull’ottagono la propria ragazza, che ha partorito un bambino da poco tempo, chiedendole di sposarla. La scena si è conclusa al meglio con la ragazza che ha accettato la proposta, i due felici e la folla di Stoccolma in festa.

Ecco il video dell’intervista a Gustaffson dopo il match e della proposta di matrimonio alla fidanzata:

potrebbe interessarti ancheMMA, Khabib Nurmagomedov lancia la sfida a Mayweather


Alexander Gustafsson a Jon Jones: “Sei il più gran nemico di tutti i tempi”

Dopo la fine dello show, Gustafsson è stato protagonista, oltre che nell’ottagono, anche al microfono durante la consueta conferenza stampa post-show. Lo svedese, infatti, ha rilasciato dichiarazioni provocatorie nei confronti dell’ex campione di categoria, Jon Jones, e le sue impressioni sulle sue prossime chance titolate. Ecco sue parole:

Sul perché abbia dichiarato, poco tempo fa, che l’ex campione della divisione Jon Jones è il “più gran nemico di sempre”“Non mi piace. E’ il miglior fighter di tutti i tempi, il migliore pound per pound della nostra divisione, chiaramente tutti lo sanno. Non ha ancora perso una lotta, annichilisce chiunque quando combatte. Ma come persona, come campione, lui è non è un campione, ai miei occhi. Non è una brava persona. Questo è il motivo per cui dico sempre che spero DC (Daniel Cormier) vinca, perchè mi piace, è un campione di valore. Ecco cosa intendo quando dico che è il più gran nemico di tutti i tempi” 

potrebbe interessarti ancheConor McGregor arrestato a New York, il video dell’aggressione ai colleghi

Sulle sue sfide passate contro Jones e DC e sulle prossime – “E’ tutto riguardo i round persi. Sono stato molto vicino a vincere dei match, ho perso un po alla fine, ma abbiamo cambiato il nostro camp che è di un altro livello. Non perderò ancora una volta alla linea di traguardo. Non succederà. Oggi, posso fare 10 round. Potrò fare 10 round quando lotterò DC e Jones”.

Alexander Gustafsson sembra sicuro di poter essere il prossimo contendente del vincente tra Daniel Cormier e Jon Jones. I due si sfideranno a UFC 214, il 29 luglio nel loro secondo incontro in carriera. Ricordiamo che l’altro sfidante in lizza per una chance titolata è il britannico Jimi Manuwa, vero e proprio artista del knockout nella divisione dei pesi medio massimi.

notizie sul temaBrock Lesner dopo WrestleMania pronto al ritorno in UFCMMA : Floyd Mayweather Jr vs Connor McGregor , possibilità di un rematch nella “gabbia”?MMA,UFC 220 : la favola di Francis Ngannou non ha un lieto fine, Miocic ancora campione
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: