UFC, Luke Rockhold: “Fabricio Werdum ha rifiutato la mia sfida”

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
UFC, Luke Rockhold

UFC, Luke Rockhold


Luke Rockhold: “Potrei abbandonare la categoria dei pesi medi”

UFC, Luke Rochhold. Nelle scorse ore, l’ex campione dei pesi medi, Luke Rockhold è stato intervistato da MMA Hour dove ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo stato attuale in UFC e sul suo futuro. Luke Rockhold non appare in UFC da quasi un anno quando la scorsa estate perse il titolo a sorpresa, a UFC 199, contro Michael “The Count” Bisping. Rockhold, finalizzato per KO al 1 round, non è ancora tornato sull’ottagono e nel breve termine non sembrano esserci concrete possibilità di vederlo nei pesi medi.

Recentemente, l’ex campione è stato protagonista di una polemica a distanza con il presidente della UFC, Dana White, il quale lo ha rimproverato di parlare troppo visto che è stato mandato KO nel suo ultimo match. Rockhold si lamentò, infatti, degli strani match up organizzati nei pesi medi prendendo come esempio la sfida “Michael Bisping vs George St.Pierre”. Questa sfida non si realizzerà per infortunio di entrambi gli atleti.

Negli ultimi mesi, Rockhold aveva cercato di sfidare in un match nei pesi massimi, due categorie sopra la sua divisione, l’ex campione UFC, Fabricio Werdum. Questa “chiamata” di Rockhold lasciò in molti perplessi vista la differenza di peso tra i due ex campioni. Ecco i passaggi fondamentali della sua intervista:

potrebbe interessarti ancheMMA, Khabib Nurmagomedov lancia la sfida a Mayweather

Su quale possa essere il suo prossimo futuro, i match che lo attendono – “Sono qui per lottare, in un modo o nell’altro. La divisione dei pesi medi è noiosa, e non posso stare li ancora. Spero di poter salire di divisione. Ho vociferato già questo, se questa divisone continuerà ad essere così, potrei salire e lottare in una divisione diversa.”

Sulla possibilità di lottare nei pesi massimi – “DC non lotterà per sempre, perciò non lo so. Ci sono un sacco di ragazzi che possono lottare. Non credo che prenderei match nei pesi massimi solo per divertirmi. Se fosse solo per divertirmi e prendere soldi, potrei andare a combattere altrove. Potrei lottare in una divisione diversa. Questo perchè non voglio combattere contro i più forti nei pesi medi senza alcuna meta. Mi piacerebbe prendere sfide interessanti e che mi divertono. Sfide come ad esempio Werdum (ex campione dei pesi massimi)”

potrebbe interessarti ancheConor McGregor arrestato a New York, il video dell’aggressione ai colleghi

Sulla concreta possibilità di affrontare Fabricio Werdum, ex campione dei pesi massimi – “Ero serio. Sono andato dalla UFC, da tutti, e parlarne. Credo ne abbiamo parlato con loro e credevo potesse realizzarsi. Lui ha rifiutato. Credo che lui sia vicino ad una title show, il quale trovo divertente perché l’ultima cosa che loro vogliono è Werdum ancora in lizza per una chance titolata. Ma si, ha avuto un po paura ed è scappato. Amo quel match up. Mi piacerebbe davvero lottare contro di lui. 

Come affronterebbe il fatto di lottare nei pesi massimi, il peso e l’allenamento – “Non prenderò molto peso. Perchè dovrei farlo? Mi alleno contro i migliori pesi massimi tutto il tempo. So di cosa posso essere capace in quella categoria. Mi alleno in molte aree, e lo faccio bene nei pesi massimi”.

notizie sul temaBrock Lesner dopo WrestleMania pronto al ritorno in UFCMMA : Floyd Mayweather Jr vs Connor McGregor , possibilità di un rematch nella “gabbia”?MMA,UFC 220 : la favola di Francis Ngannou non ha un lieto fine, Miocic ancora campione
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: