WWE, Samoa Joe attacca Brock Lesnar a Raw [VIDEO]

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
WWE Raw, Samoa Joe

WWE, Samoa Joe


Samoa Joe attacca il WWE Universal Champion con la Coquina Clutch

WWE Raw, Samoa Joe. Durante l’ultima puntata di Monday Night Raw, un nuovo scontro fisico ha visto come protagonisti l’attuale WWE Universal Champion, Brock Lesnar, e il suo sfidante al titolo Samoa Joe. Già due settimane fa, ci fu uno scontro tra i due che fu diviso da alcuni wrestler arrivati dal backstage.

Tutto è cominciato con Paul Heyman, assistente del campione, che salito sul ring ha iniziato un discorso rivolto a Joe. Heyman ha dichiarato che Joe ritiene di non aver paura di Lesnar, di non essere spaventato. In realtà, la scorsa settimana ha usato due “cheap shot” per attaccarlo, prima con una testata e poi con un calcio mentre altri wrestler cercavano di separarli. Per Heyman, Samoa Joe non è un vero samoano bensì un “samoano idiota” visto che non sei intelligente se attacchi Brock Lesnar. Successivamente, Heyman ha presentato in grande stile, come sempre, il suo cliente Brock Lesnar.

La musica del campione è risuonata nell’arena e The Beast è apparso nello stage. Pochi istanti dopo, a sorpresa, Samoa Joe, lo sfidante al titolo, lo attaccato cercando fin da subito di immobilizzarlo nella Coquina Clutch. Lesnar ha cercato di resistere, non cadendo mai a terra, e ha provato a divincolarsi scaraventando contro il titantron lo sfidante. Nonostante questo, Joe ha resistito ai due colpi subiti e ha continuato ad applicare la propria mossa di sottomissione. A quel punto, Lesnar ha iniziato ad avere un brutto colorito in faccia e ad accasciarsi a terra, ancora cosciente. In quegli attimi, sono arrivatidal backstage alcuni wrestler, tra cui i Revival, e hanno bloccato la presa di Joe. Nel frattempo, uno shockato Lesnar era a terra con l’obiettivo di riprendersi.

potrebbe interessarti ancheWWE, Hell in a Cell: i pronostici

Ecco le parole di Heyman dopo l’attacco di Samoa Joe

Durante la puntata, Paul Heyman è stato intervistato nel backstage dove gli è stato chiesto cosa ne pensasse dell’attacco di Samoa Joe al suo assistito. Heyman ha dichiarato che Joe ha dimostrato tutto ciò che aveva detto in precedenza ovvero di essere il samoano con cui i samoani non vogliono avere a che fare. Joe ha dovuto attaccare il campione alle spalle per poterlo mettere al tappeto nella coquina clutch. Heyman ha concluso dicendo che a Great Balls of Fire tutto ciò non potrà accadere di nuovo visto che non potrà arrivare da dietro. A GBOF Joe dovrà avere a che fare con Brock Lesnar in un vero lotta.

potrebbe interessarti ancheNuova rivoluzione in WWE: un ppv tutto al femminile

Ricordiamo che come annunciato alcune settimane fa a Raw, l’attuale WWE Universal Champion Brock Lesnar difenderà il titolo contro il number one contender Samoa Joe. Il match avverrà a Great Balls of Fire (PPV al debutto) il prossimo 9 luglio all’America Airlines Arena di Dallas, in Texas. Proprio in questa arena, Lesnar fece il suo ritorno in WWE nel 2012 a Raw, il giorno dopo Wrestlemania 29. Lesnar salì sul ring e rifilò una devastante F5 ai danni di John Cena.

notizie sul temaLa WWE sbarca in Arabia Saudita! Oggi 27 Aprile la più grande Royal Rumble della storia! Molti titoli in palioWrestlemania 34: le rivalità di SmackDownWWE WrestleMania 34, il programma per l’8 Aprile a New Orleans
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: