Assoluti di Ginnastica Artistica: tutti i risultati delle finali

Pubblicato il autore: Samira Segui

Ginnastica artistica

Domenica 3 settembre al Palaevangelisti di Perugia si sono svolte le finali di specialità dei Campionati assoluti 2017 di Ginnastica artistica. Quattro finali per la femminile e sei per la maschile, al volteggio entrambe le categorie hanno dovuto portare due diversi salti ed il punteggio finale è stata una media tra i due.

Assoluti Ginnastica Artistica, Risultati delle finali femminili

Al volteggio Asia D’Amato della Brixia Brescia si è aggiudicata il titolo di campionessa assoluta con una media di 14.325 punti. Da sottolineare che la D’Amato, vice campionessa nel generale, è ancora junior e diventerà senior solo nel 2019. Segue sul secondo gradino del podio Desiree Carofiglio con una media di 13.650 punti e chiude il podio Arianna Rocca, tre volte consecutive campionessa in questo attrezzo fino al 2015, con una media di 13.625 punti.

Alle parallele asimmetriche le linee di Giorgia Villa sono valse un buon 14.000, punteggio che le ha permesso di aggiudicarsi il titolo in questa specialità. Segue la neo campionessa italiana Elisa Iorio, della Panaro Modena, con 13.900 e chiude il podio Asia D’Amato con 13.850 punti. Da sottolineare anche qui il podio composto da sole ginnaste junior.

Alla trave, Sara Berardinelli dell’Adesso Sport di Roma, con 13.300 punti si è aggiudicata il titolo assoluto in questo attrezzo. Segue l’altra ginnasta romana della Olos Gym 2000, Martina Basile, con 13.250 punti. Chiude il podio Alice D’Amato, Brixia Brescia, con 12.600 punti.

Al corpo libero femminile Lara Mori, caporale dell’Esercito italiano, è la nuova campionessa assoluta con 13.200 punti. Da ricordare che la Mori, cresciuta nel Palazzetto dello sport di Montevarchi (AR), agli scorsi europei di Cluj-Napoca si è guadagnata la finale in questo stesso attrezzo, terminando l’europeo con il quarto posto in classifica. Seguono le due juniores Asia D’Amato e Martina Basile a parimerito con 13.100 punti.

Ginnastica artistica

Podio Volteggio
1. D’Amato
2. Carofiglio
3. Rocca

Ginnastica artistica

Podio Parallele
1. Villa
2. Iorio
3. D’Amato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ginnastica artistica

Podio Trave
1. Berardinelli
2. Basile
3. D’Amato

Podio Corpo libero
1. Mori
2. Basile
2. D’Amato

 

 

 

 

Assoluti Ginnastica Artistica, risultati delle finali maschili

Al corpo libero Nicola Bartolini, protagonista di un bellissimo esercizio, è il nuovo campione assoluto con il punteggio di 14.100. Nicolò Mozzato, della Spes Mestre, con il suo 13.600 sale sul secondo gradino del podio. Lorenzo Pisano, Victoria Torino, chiude il podio con la medaglia di Bronzo con un totale di 13.400.

Al volteggio il nuovo campione assoluto è Marco Sarruggerio, della Juventus Nova Melzo, che si è aggiudicato il titolo con una media di 13.450 punti. Seguono sul secondo gradino del podio a parimerito Davide Sborchia della Ginnastica Sampietrina e Umberto Zurlini della Panaro Modena con una media di 13.425 punti.

Agli anelli la medaglia d’oro è di Marco Lodadio, della Ginnastica Civitavecchia, che con la sua altissima nota di partenza, D 6.3, si è aggiudicato il titolo con 15.000 punti. Segue il salernitano Salvatore Maresca con 14.050 punti e chiude il podio Paolo Ottavi, dell’Aeronautica militare, con 13.750 punti.

Al cavallo con maniglie il titolo assoluto è di Stefano Patron con 13.150 punti, Davide Odomaro, della Libertas Vercelli, si è aggiudicato l’argento con 12.800 punti. Chiude il podio il pluricampione in questo attrezzo Alberto Busnari con 12.350 punti.

Alla sbarra Ludovico Edalli, dell’Aeronautica Militare, ha conquistato la medaglia d’oro con 13.600 punti. Segue Miguel Paolo Negro della società Forti e Liberi con 12,850 punti. Chiude il podio con 12.800 punti Giannini Lay della Giovanile di Ancona.

Alle parallele pari Matteo Levantesi, Nardi Juventus, si è aggiudicato la medaglia d’oro con un punteggio di 14.200. Seguono sul secondo e terzo gradino del podio Marco Sarruggerio e Carlo Macchini con, rispettivamente, 13.850 e 13.250 punti.

Ginnastica artistica

Podio Corpo libero
1. Bartolini
2. Mozzato
2. Pisano

Ginnastica artistica

Podio Volteggio
1. Sarruggerio
2. Sborchia
2. Zurlini

 

Ginnastica artistica

Podio Cavallo con maniglie
1. Patron
2. Odomaro
3. Busnari

Podio parallele pari
1. Levantesi
2. Sarruggerio
2. Macchini

 

  •   
  •  
  •  
  •