Mondiali Ginnastica Artistica: i convocati provvisori dell’Italia

Pubblicato il autore: Samira
Ginnastica artistica

Lara Mori

Il Direttore tecnico della nazionale femminile, Enrico Casella, ha consegnato i nomi provvisori per i prossimi Campionati mondiali di Ginnastica artistica che si terranno a Montreal dal 2 all’8 Ottobre.

Per la femminile i nomi provvisori sono:
Lara Mori e Sara Berardinelli per il concorso All Around; Desiree Carofiglio e Francesca Noemi Linari per le specialità, Carofiglio al Volteggio e alle Parallele e Linari per la Trave ed il Corpo libero.
Dovrebbero quindi essere assenti le “grandi” italiane come Ferrari, Ferlito, Fasana e Rizzelli, ancora in fase di recupero dopo gli infortuni ed il periodo di pausa post olimpiadi; la certezza dei nominativi si avrà solo dopo l’ultima prova di Serie A e gli allenamenti collegiali in preparazione dei mondiali. Di seguito una presentazione delle atlete.

Lara Mori, caporale dell’Esercito e che veste la maglia azzurra ai mondiali da ben tre anni consecutivi, è reduce da un buon campionato italiano in cui si è aggiudicata il titolo assoluto al Corpo libero. Per il momento è l’unica ginnasta certa della propria convocazione.

Sara Berardinelli, che vanta nel suo percorso juniores diverse convocazioni con la Nazionale, ha ben figurato anche lei ai campionati assoluti, classificandosi al quinto posto nel concorso generale, prima tra le Seniores e si è aggiudicata il titolo assoluto alla Trave.

Desiree Carofiglio, maglia azzurra agli europei juniores, è stata la seconda miglior ginnasta Senior ai campionati assoluti, classificandosi sesta nel concorso All Around. I suoi punti di forza sono sicuramente il Volteggio, agli assoluti si è appena aggiudicata la medaglia d’argento, le Parallele ed il Corpo libero che per la sua acrobatica ‘in avanti’ si distingue dalle altre ginnaste.

Francesca Noemi Linari, anche per lei Europei juniores con quarto posto nella finale al Corpo libero, punta molto sulla Trave ed il Corpo libero, agli assoluti ha infatti conquistato la finale e si è piazzata al quarto posto.

Per quanto riguarda invece la maschile, il Direttore tecnico Giuseppe Cocciaro ha dato i nominativi di Lorenzo Galli, campione assoluto 2017 e Marco Sarruggerio, vice campione assoluto 2017, per il concorso All Around. Nicola Bartolini, campione al Corpo libero agli ultimi assoluti, gareggerà al Corpo libero e al Cavallo con maniglie. Marco Lodadio e Matteo Levantesi gareggeranno rispettivamente agli Anelli e alle Parallele pari, entrambi campioni assoluti ai due attrezzi e Levantesi bronzo nel concorso generale. Infine Carlo Macchini gareggerà alla sbarra.

Si precisa che questi sono solo nomi provvisori, potrebbero subire variazioni fino all’inizio dei mondiali.

 

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •