Europei Nuoto Copenaghen 2017, tripletta italiana: Oro per Dotto, Orsi e Sabbioni

Pubblicato il autore: trivano Segui

Grande giornata per gli italiani agli Europei di Nuoto Copenaghen 2017. Il primo oro arriva da Luca Dotto nella finale dei 100 metri stile libero, chiusa a 46″11. Il secondo oro lo conquista invece  Marco Orsi che con 51″76 si aggiudica il podio nei 100 misti, infine, il trezo oro azzurro della giornata lo conquista Simone Sabbione nei 50 dorso, chiudendo con il tempo di 23″05.

potrebbe interessarti ancheFrancesco Molinari vince l’ Open Championship 2018 di Golf. La classifica finale, che trionfo per l’azzurro

L’entusiasmo di Luca Dotto è incontenibile, intervistato dai cronisti in zona mista dice che: ”
Aspettavo questa medaglia dal 2011, volevo questo oro“, dice lo sprinter padovano, ” Ieri mi ero risparmiato, oggi ho dato subito il massimo, sono partito deciso staccando il gruppo fino alla fine. Erano sette anni che non miglioravo, questa vittoria è un iniezione di fiducia“.

Costretto ad inseguire nelle prime tre fazioni di gara, Marco Orsi fatica a tenere il passo ma, il nuotatore azzurro resta li attaccato a Fesikov e Stolk. Nello sprint finale degli ultimi 25 metri in stile libero, l’italiano aumenta il ritmo e in rimonta vince la gara, portando così un oro mai vinto dall’Italia in questa manifestazione. A chiudere la tripletta d’oro degli italiani agli Europei di Copenaghen è Simone Sabbioni. Il romagnolo parte bene ma ingaggia subito una lotta all’ultimo sangue con il fenomeno 17enne Kolesnikov. Il piccolo distacco conquistato al momento della partenza, e mantenuto per tutta la gara, gli permette di toccare per primo, regalandosi così non solo l’oro ma anche il primato italiano (record migliorato di un centesimo).

potrebbe interessarti ancheUsain Bolt ci riprova, farà il calciatore in Australia

Nell’ultima gara di Copenaghen 2017 c’è spazio anche per un secondo posto nellla 4X50 misti maschile. Ad arricchire il medagliere azzurro sono: Simone Sabbioni, Fabio Scozzoli, Piero Codia e Luca Dotto, il quartetto azzurro conquista la medaglia d’argento nella specialità con un tempo di 1’31″91. La medaglia d’oro va alla Russia, 1’30″44, mentre il terzo posto se lo aggiudica la Bielorussia, 1’32″46. La spedizione azzurra a Copenaghen 2017 chiude con un bottino : 5 ori, 8 argenti e 4 bronzi.

notizie sul temaBAD KLEINKIRCHHEIM, AUSTRIA - JANUARY 14: Sofia Goggia of Italy competes during the Audi FIS Alpine Ski World Cup Women's Downhill on January 14, 2018 in Bad Kleinkirchheim, Austria. (Photo by Christophe Pallot/Agence Zoom/Getty Images)Olimpiadi 2026, Graz si chiama fuori: un assist per l’Italia?Olimpiadi & Mondiali, gli atleti sono tutti sui giornali. Giallo e pettegolezzi, ripercorriamoli insiemeParigi chiama, Tokyo si allontana. “E io continuo a correre sembra essere il motto”. Ecco che gli atleti sognano la Capitale
  •   
  •  
  •  
  •