Liu Jo Nordmeccanica Modena-Il Bisonte Firenze (fotoracconto)

Pubblicato il autore: Francesco Passarelli Segui


Nella nona giornata del campionato italiano di volley femminile, l’Azzurra Volley Firenze (sponsorizzata Il Bisonte), espugna il Palapanini di Modena con un netto 3-1 ai danni delle padroni di casa dellla Liu Jo Nordmeccanica Modena.

Partita praticamente senza storia, le ragazze di casa guidate da coach Gaspari non effettuano il salto di qualità dopo la splendida vittoria ai danni di Conegliano nella giornata precedente.

Non basta la buona prestazione in attacco della croata Katarina Barun, che totalizza 16 punti. Parecchi errori in fase di difesa sono risultati fatali alle bianconere.

Per le ospiti toscane, guidate dal coach Marco Bracci (indimenticato campione proprio della squadra modenese maschile), la protagonista della serata è l’opposto Indre Sorokaite, realizzatrice di 16 punti, parecchi direttamente in battuta.

Col risultato odierno le biancazzurre toscane fanno ingresso in zona playoff, posizionandosi all’ottavo posto a quota 10 punti, tre lunghezze più avanti in quinta posizione (in coabitazione con Pesaro), troviamo la Liu Jo Nordmeccanica Modena, che eccetto il sofferto 3-2 con Legnano, in tutte le uscite casalinghe ha conosciuto l’onta della sconfitta.

Prossimi impegni: le bianconere modenesi saranno di scena in quel di Monza, mentre la squadra fiorentina effetuerà un’altra trasferta, questa volta in direzione Pesaro.

LIU JO NORDMECCANICA MODENA – IL BISONTE FIRENZE 1-3 (21-25 12-25 25-19 17-25)

LIU JO NORDMECCANICA: Bosetti 10, Calloni 10, Barun-Susnjar 17, Montano 10, Heyrman 11, Ferretti, Leonardi (L), Pistolesi, Bisconti, Vesovic. Non entrate: Pincerato, Garzaro, Tomic. All. Gaspari.

IL BISONTE FIRENZE: Santana 15, Alberti 14, Sorokaite 16, Tirozzi 15, Tapp 13, Bechis 2, Parrocchiale (L), Di Iulio 1, Bonciani, Milos Prokopic, Pietrelli. All. Bracci.

ARBITRI: Venturi, Gasparro. NOTE – Spettatori: 1547 (30 tifosi ospiti), Durata set: 26′, 17′, 25′, 26′.

  •   
  •  
  •  
  •