Wrestling WWE: chi vincerà la Royal Rumble 2018?

Pubblicato il autore: Marco Della Corte Segui

 

Wrestling WWE: chi vincerà la Royal Rumble 2018?

Wrestling WWE: chi vincerà la Royal Rumble 2018?

 

Chi vincerà la Royal Rumble 2018? A chiederselo sono i milioni di fan del wrestling targato WWE. Nella federazione di Stamford si inizia a vivere un’atmosfera particolare, di cambiamento. Vuoi per uno dei big 4 in arrivo, vuoi per l’imminente Road to Wrestlemania, tra Raw e Smackdown si lavora alacremente per garantire degli show degni della situazione. Non a caso, i match e le storyline stanno risentendo positivamente dall’approssimarsi dell’evento in pay per view. Sarà una Royal Rumble particolare, in quanto oltre alla classica rissa reale maschile, ne vedremo un’altra femminile. Esaminando l’elenco dei partecipanti, fare pronostici è molto difficile. Per quanto riguarda la Royal Rumble maschile, probabilmente è il primo anno in cui sembra non esserci alcun favorito rispetto agli altri.

potrebbe interessarti ancheWWE, Hell in a Cell: i pronostici

Wrestling WWE: incertezza sul vincitore della Royal Rumble

Sicuramente, i main eventer partono più avvantaggiati rispetto ai midcarder (o ancor peggio jobber) come vincitori della Royal Rumble 2018, ma fare nomi concreti riguardo i pronostici è molto arduo stavolta. Una cosa è certa: il vincitore della Rumble del 28 Gennaio avrà l’opportunità di sfidare a Wrestlemania uno dei due campioni mondiali. Tuttavia, nel corso dei prossimi show ne vedremo sicuramente delle belle: la Rumble, molto probabilmente, sarà preceduta da colpi di scena clamorosi che si paleseranno nei prossimi show (Elimination Chamber in primis). Tuttavia, mettiamoci nei panni dei booker. Cosa faremmo noi nella maniera più logica? Come afferma Lorenzo Pierleoni di Tuttowrestling.com, sarebbe coerente far vincere la rissa a 30 uomini ad un wrestler di Smackdown, in modo che lo sfidante per lo Universal title venga sancito durante l’Elimination chamber. L’anno scorso, il pay per view in questione era esclusiva di Smackdown e ricordiamo come Bray Wyatt vinse il main event strappando il WWE Championship a John Cena. In poche parole nessuna certezza, solo numerose possibilità per il futuro vincitore della rissa reale.

Pronostici vincitore Royal Rumble 2018

potrebbe interessarti ancheGolf, BMW Championships: vittoria di Bradley, ottavo posto per l’italiano Molinari. Rose nuovo numero 1 del mondo

Sempre da Tuttowrestling, leggiamo che uno dei possibili vincitori della Royal Rumble 2018, sarebbe Shinsuke Nakamura. Come mai lo staff del noto (ed affidabile) portale online punta molto sul wrestler giapponese? E’ molto semplice: da molto tempo si cerca di mettere su un match tra due mostri sacri del wrestling attuale quali Aj Styles e lo stesso Nakamura a Wrestlemania. Sarebbe questa un’opportunità per gratificare l’atleta orientale che tanto di buono ha fatto in passato sia in Giappone che nela World Wrestling Entertainment. Nakamura si trova al momento  in una posizione instabile ed ha assolutamente bisogno di nuova linfa vitale. In alternativa ci sarebbe Randy Orton, già vincitore di due edizioni della Rumble: quella del 2009 e quella del 2017. Tuttavia, avendo già fatto il bis, è un po’ meno probabile un suo eventuale terzo trionfo. Ovviamente non possiamo non menzionare l’onnipresente John Cena, che dovrebbe essere il protagonista di un match a Wrestlemania degno di nota.

Per quanto riguarda invece la Royal Rumble femminile, è da notare come le partecipanti annunciate finora siano solo 17, quindi è ancor più difficile poter fare pronostici riguardo tale evento. Vogliamo tuttavia osare? Ebbene, Tuttowrestling ci fa stavolta un nome d’eccezione: Ronda Rousey. Si vocifera da mesi l’arrivo dell’atleta in quel di Stamford ed un suo debutto proprio durante la Royal Rumble sarebbe davvero un esordio in pompa magna. E perché non qualche veterana? Sarebbe un piacere la partecipazione a sorpresa (e conseguente vittoria) di qualche leggenda come la pluricampionessa femminile Trish Stratus, oppure Lita. Insomma, come già detto, di possibilità ce ne sono moltissime. Solo la storia ci dirà quale di esse si concretizzeranno. Noi auguriamoci che la Royal Rumble 2018 sia un pay per view degno di nota e che i soldi da parte dei telespettatori siano ben spesi.

notizie sul temaBeach Soccer, Italia campione d’Europa: Spagna sconfitta 9-8 ai rigoriSlight, il folle genio col 111 amico della sfortunaNFL risultati week 1: clamorosa rimonta di Green Bay, bene New England con il solito Brady
  •   
  •  
  •  
  •