Wrestling WWE: Sky intervista Stephanie McMahon

Pubblicato il autore: Marco Della Corte Segui

 

 

Wrestling WWE: Sky intervista Stephanie McMahon

Wrestling WWE: Sky intervista Stephanie McMahon


potrebbe interessarti ancheMMA | Taglio del peso, Georges St-Pierre: “Il sistema va cambiato. Non mi sento il più grande”. E su Khabib vs McGregor…

Lo staff di Sky ha recentemente intervistato Stephanie McMahon, figlia di Vince, patron della WWE. Si è svolto da poco il compleanno per i 25 anni di Monday Night Raw, lo show di punta della federazione di wrestling in questione. L’evento è andato in onda anche su Sky Sport e durante la puntata speciale con protagonista il roster rosso, abbiamo potuto rivedere numerose glorie del passato che hanno contribuito alla storia di Raw e della WWE in generale. Monday Night Raw è uno dei programmi più longevi della televisione USA ed un anniversario per celebrare il suo primo quarto di secolo era la prassi. Tornando a Stephanie McMahon, lei riveste il ruolo di commissioner ed alto dirigente in WWE ed è inoltre erede al trono della colossale realtà sportiva creata da suo nonno Vince McMahon senior. Una donna in carriera esperta del suo mestiere, sia sul ring che dietro le quinte.

Wrestling WWE: Stephanie McMahon si racconta a Sky

Stephanie McMahon si è raccontata ultimamente ai microfoni di Sky. La commissioner di Raw ha parlato della sua lunga carriera all’interno della federazione del padre Vincent. Alla domanda se volesse cancellare qualche episodio controverso con lei protagonista, la dirigente WWE ha risposto: ‘Non so se ce n’è qualcuno. E’ la stessa risposta che fornisco quando mi chiedono se ho dei rimpianti. Questo non significa che io non abbia mai commesso degli errori da cui ho imparato. Io credo che tutto ciò che ho fatto abbia contribuito a formare la persona che sono adesso, nei vari aspetti della mia vita. Come personaggio televisivo e come dirigente. Quindi non vorrei cancellare mai nessuna di queste esperienze’.

potrebbe interessarti ancheGolf, PGA Championship 2018: live streaming e diretta tv, orari italiani (9-12 agosto). Molinari tra i favoriti

Stephanie McMahon: gli atleti più in gamba e il suo momento preferito a Raw

Durante l’intervista da parte di Sky, Stephanie McMahon ha risposto gentilmente ad altre domande riguardanti i suoi wrestler preferiti e i momenti che ricorda con più affetto in questi 25 anni di Raw. Per quanto riguarda il primo argomento, la moglie di Triple H ha risposto che è impossibile definire quale sia stato il wrestler migliore della storia dello show rosso, in quanto è una questione prettamente soggettiva, ma sicuramente se dovesse nominare un Mister ed una Miss Raw, non ci sono dubbi: ‘Ovviamente devo risponderti l’authority: Stephanie McMahon e Triple H!‘.

Per quanto riguarda la seconda questione, Stephanie ha risposto che sono molti i momenti memorabili che ha vissuto a Raw, ma uno dei più belli per lei è stato quello accaduto poche settimane fa, quando ha annunciato la prima Royal Rumble Match femminile della storia della WWE. ‘Di recente abbiamo avuto il primo Hell in a cell femminile – ha continuato Stephanie – il primo Money in the bank femminile e per la prima volta le donne della WWE hanno lottato ad Abu Dhabi in Medio Oriente per il titolo femminile‘. La figlia di Vince McMahon si sente orgogliosa per tutti questi primati recentemente raggiunti dalle ragazze della federazione e tutto ciò rappresenta un prosieguo significativo della rivoluzione e dell’evoluzione femminile.

notizie sul temaEuropei Nuoto 2018: il programma di oggi 6 agosto, con gli azzurri in garaEuropei di nuoto: Miressi oro nei 100 stile, Castiglioni bronzo nei 100 ranaUFC 227, Dillashaw vs Garbrandt 2 [HIGHLIGHTS]: dopo la sconfitta quale futuro per No Love?
  •   
  •  
  •  
  •