Buon compleanno Luka Doncic, 19 anni oggi per la futura stella Nba

Pubblicato il autore: Simone Iannnello Segui

Luka Doncic compie oggi 19 anni, Sì sono solo 19 anni. Il giovane nativo di Lubiana, in Slovenia, è la più splendente giovane stella del basket europeo, si sapeva che fosse un predestinato quando a soli 15 anni fu acquistato dal Real Madrid per giocare nella Liga ACB, massima divisione di basket spagnola, e nella Champions League europea di basket.

potrebbe interessarti ancheMercato NBA, Durant potrebbe lasciare Golden State?

Luka è un playmaker dalla classe immensa e che data le sue dimensioni, è alto più di 2 metri e pesa oltre 100 kili, può ricoprire il ruolo di guardia tiratrice. Nei suoi cinque anni a Madrid ha conquistato il titolo del campionato spagnolo ben 2 volte, facendo registrare prestazioni clamorose contro i rivali del Barcellona, 1 coppa intercontinentale e 2 coppe del Rey. Le sue qualità sono apparse agli occhi anche degli osservatori americani soprattutto durante lo scorso campionato europeo del 2017.

Doncic insieme a Goran Dragic hanno infatti trascinato a suon di canestri la piccola Slovenia fino alla vittoria nella competizione. Doncic fa registrare a soli 18 anni una prestazione da vero veterano del parquet, chiudendo l’europeo con una media di 14.3 punti, 8.1 rimbalzi e 3.6 assist. Questi numeri gli sono valsi l’entrata nel miglior quintetto della competizione insieme al leggendario Pau Gasol, Dragic, il russo Sved e il croato Bogdanovic. Tutti giocatori che hanno vissuto e che ancora vivono il mondo Nba.

potrebbe interessarti ancheMercato NBA, E’ rottura tra Spurs e Kawhi Leonard!

Luka Ha una grandissima abilità nelle giocate in pick and roll,  sa cercare e sfruttare i miss match in attacco ed è un ottimo difensore anche data la sua taglia, particolare non sempre avuto dai talenti europei. Il ragazzo è stato accostato a molti clubs americani in vista del draft 2018 che si terrà a giugno. Phoenix, Atlanta, Dallas, Sacramento ma anche Memphis e Orlando e New York sono sulle tracce del talento Sloveno. Secondo alcuni anche i Cavs di Lebron James avrebbero mostrato interesse per il giocatore. Una volta finita la stagione del Real Madrid, Doncic e i suoi agenti voleranno nel States per sentire da vicino le proposte americane e sottoporsi ad alcuni test atletici e provini che ogni franchigia Nba prepara prima del draft.

Secondo alcune e più accreditate previsioni del draft 2018, Doncic dovrebbe essere scelto al primo giro tra la terza e la sesta scelta assoluta. Alcuni mocks draft danno invece Doncic come addirittura prima scelta assoluta. Il draft Nba 2018 è ricco di talento e Doncic dovrà confrontarsi con nomi che ben si stanno comportando nel college basket Usa, come DeAndre Ayton, Jaren Jackson Jr, Micheal Porter, Marvin Bagley e Trae Young. La cosa che finora colpisce di più riguardo a Doncic è la sua maturità e competenza in tutte le parti del gioco e tutto a meno di 20 anni. Doncic possiede già un corpo formato per il basket fisico dell’ Nba. Il suo gioco è solido e completo, avendo l’indiscussa qualità di saper creare il suo tiro dal palleggio sia dall’arco che dalla zona mindrange ed è anche in grado di finire forte al ferro anche contro ottimi difensori. Doncic dovrà sfruttare questi mesi prima di giugno per migliorare il più possibile nella rapidità e negli spostamenti laterali, i suoi unici punti deboli.

notizie sul temaNBA, anche Kobe Bryant dice la sua su LeBron James: “Contano solo i titoli vinti.”NBA, Durant al veleno su LBJ: “Facile essere il migliore senza compagni forti”CLEVELAND, OH - JUNE 06: Stephen Curry #30 and Draymond Green #23 of the Golden State Warriors celebrate with Kevin Durant #35 against the Cleveland Cavaliers in the second half during Game Three of the 2018 NBA Finals at Quicken Loans Arena on June 6, 2018 in Cleveland, Ohio. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Jason Miller/Getty Images)Finals NBA, 4-0 di Golden State a Cleveland. Curry e i suoi ancora campioni
  •   
  •  
  •  
  •