Basket Serie A1 Playoff: a Milano il derby con Cantù, Brescia batte Varese all’ultimo tiro.

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

L’ Olimpia Milano si impone su Cantù anche in gara due e vince 87-75 ipotecando così il passaggio del turno.L’ EA7 conduce la partita fin dalle battute iniziali contro la Red October Cantù pur volenterosa ma imprecisa nelle realizzazioni, Milano forte di una panchina lunga e padrona dei rimbalzi dà l’ impressione di poter vincere fin da subito ed il risultato dell’ incontro non è mai stato in discussione , negli ultimi quattro minuti assesta un parziale di 9-2 che le fa concludere il primo quarto 24-17  e nel secondo quarto gli uomini di Pianigiani con un parziale di 13-0 vanno ‘ sul 50-25 ma gli ospiti , che sembravano ormai alle corde , riescono a limitare i danni portandosi all’ intervallo sul 54-39 dopo aver serrato la difesa e migliorato le percentuali in fase di realizzazione.
Rientrati dopo l’ intervallo lungo sul parquet del Mediolanum Forum gli uomini di Cantù , dopo aver ripreso fiato ed incitati da coach Sodini , ricominciano a macinare gioco ed aumentano il ritmo e con due bombe di Thomas e una schiacciata di Culpepper si portano sul -6  ed è 61-55 ma nel momento più critico l’ Emporio Armani mostra i muscoli e chiude 68-55 il terzo periodo e nell’ ultimo quarto si limita a controllare gli avversari per l’ 87-75 finale che vede miglior realizzatore dell’ incontro Culpepper con 24 punti.

potrebbe interessarti ancheBasket Serie A1: il mercato dell’Olimpia Milano tra acquisti e conferme

Alle 20:30 si giocava anche a Brescia in una gara diretta dagli arbitri Saihn , Bartoli e Weidmann dove i padroni di casa hanno dovuto sempre inseguire gli ospiti decisi a riportare in parità la serie che li vedeva sfavoriti  1-0 e la partita si apre con un’ Openjobmetis Varese che sorprende la Germani Brescia con una intensità difensiva ed una fluidità in attacco che non aveva dimostrato in gara 1 portandosi così prima sul 4-14 e poi sul 7-22 con il canestro di Vene ma a questo punto Brescia reagisce e piazza un parziale di 7-0 che le fa chiudere il primo quarto 14-22.Nel secondo quarto Varese ancora all’ attacco e con una bomba di Vene si va sul 17-31 ed a questo punto i padroni di casa non stanno a guardare e trascinati da un Vitali implacabile al tiro libero chiudono il primo tempo ancora a ridosso degli ospiti 37-40.

potrebbe interessarti ancheCalendario Eurolega 2018-19: l’Olimpia Milano debutta a Pogdorica

Nel terzo parziale prevalgono le difese con un punteggio basso e grande equilibrio fino allo strappo di fine set di Varese che le permette di chiudere 53-60.L’ ultimo quarto è forse quello più bello non solo tecnicamente ma anche per la grande suspance dovuta all’ incertezza dell’ esito finale con l’ Openjobmetis  Varese che prova a ristabilire le distanze ma i padroni di casa grazie ad un Vitali impagabile e trascinatore recuperano sempre e sul 75-75 ecco il canestro più bello con Landry che si arresta , salta , arretra il corpo e piazza la parabola vincente del 77-75. Ultimo possesso ospite ed Okoye ha il mano la tripla della vittoria ma sbaglia e la Leonessa va sul 2-0 nella serie.

notizie sul temaBasket Serie A, Milano batte Trento e conquista lo scudetto n°28!Basket Serie A, la stoppata di Goudelock decide Gara 5: Milano vince 91-90!Milano-Trento live streaming e diretta tv finale Basket Gara 5, oggi 13 giugno
  •   
  •  
  •  
  •