Gli ultimi risultati del basket Nba.

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Nel basket NbaCleveland non passano al TD Garden di Boston  di fronte a 18.624 spettatori   dove i padroni di casa con una grande prova di squadra dominano l’ incontro e cioè gara 1 della Eastern Conference con il punteggio di 108-83 in una serata non particolarmente brillante per James LeBron che realizza soltanto 15 punti ed è pertanto molto lontano dalle sue regolari prestazioni ed i Cavaliers vengono subito travolti fin dall’ inizio dell’ incontro con un parziale di 21-2 che li manda sotto di 28 punti mentre i padroni di casa dei Celtics non solo realizzano ma schierano una difesa dura che finisce per essere praticamente impenetrabile agli attacchi ospiti.

Nei primi venti minuti di gioco per i padroni di casa i top scorer sono Horfon con 21 punti e Brown che ne realizza 23 mentre nel secondo tempo i migliori realizzatori sono Tatum con 16 punti e Rozier che realizza 8 punti e ben 8 assist. Per gli ospiti invece prova sotto tono di Le Bron  probabilmente perchè marcato in maniera straordinaria da Marcus Morris non solo in serata nelle realizzazioni con 21 punti ma anche capace di catturare 10 rimbalzi , entrato titolare al posto di Baynes è riuscito perfettamente nel compito di limitare il giocatore avversario.
Lo svolgimento della gara è a senso unico fin dalle prime battute di gioco e Morris , Horfon e Brown sono gli autori del break che fa staccare i Boston di ben 28 punti nella prima frazione di gioco ed il time out ospite subito chiamato da coach Lue non riesce a produrre una scossa nei suoi ed il primo quarto si chiude 36-18 e durante il secondo quarto il divario si accresce con un finale di primo tempo  che dice 61-35 dovuto alle pessime percentuali al tiro degli ospiti con un 32% al tiro da due e uno 0/13 al tiro da tre punti.

potrebbe interessarti ancheNba, la fine di un’era: Manu Ginobili dice addio al basket

Una ripresa degli ospiti si vede nel secondo tempo e trascinati da Corver e Hill i Cleveland assestano un parziale di 12-6 ma il recupero è solo temporaneo ed il terzo quarto si chiude 78-64 ma nell’ ultimo quarto Tatum e Rozier portano di nuovo avanti i padroni di casa che concludono 108-83 e si aggiudicano gara 1.

Intanto nella nottata si è svolta l’ altra gara Nba al Toyota Center di Houston e di fronte a 18.055 spettatori si sono affrontati Houston RocketsGolden State Warriors 106-119 ed ai padroni di casa non sono bastati i 41 punti di Harden per avere ragione degli avversari trascinati da Durant e Thompson realizzatori di 37 e 28 punti.
L’ andamento dell’ incontro ha visto i primi due quarti in perfetto equilibrio con i parziali di 30-29 e 26-27 per un primo tempo che si chiude 56-56.Nel secondo tempo leggero predominio ospite grazie alle realizzazioni di Durant e Thompson con i parziali di 24-31 e 26-32 per un finale che dice 106 -119 e consegna gara 1 ai Golden State

potrebbe interessarti ancheNBA, Boston Celtics: ora è tutto nelle vostre mani

NBA – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

.

notizie sul temaMercato NBA: Cousins agli Warriors, immediata risposta ai Lakers per LeBron JamesMercato NBA, i Warriors firmano Cousins in saldo. Quintetto di All-Star per i campioniOAKLAND, CA - DECEMBER 25: LeBron James #23 of the Cleveland Cavaliers reacts towards his teammates after the Golden State Warriors scored a basket during an NBA basketball game at ORACLE Arena on December 25, 2017 in Oakland, California. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Thearon W. Henderson/Getty Images)NBA, LeBron James diventa free agent e da il via al rovente mercato NBA
  •   
  •  
  •  
  •