Pallavolo maschile, le ultime novità di mercato

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Lo schiacciatore ligure Simone Parodi giocatore di pallavolo in forza alla Wixo LPR Piacenza , di recente tornato a far parte della rosa azzurra , è un obiettivo del mercato della Bunge Ravenna che è in cerca di un giocatore di peso in attacco anche se la società romagnola , che ha già da due stagioni questo atleta , vuole valutare la convenienza a cederlo e pertanto chiede un’ offerta adeguata al valore del giocatore che è stato più volte convocato in Nazionale.
Anche la Revivre Milano è in cerca di martelli capaci di mettere palle a terra ed ha manifestato interesse per Alexander Berger , vincolato da un anno di contratto con la Sir Safety Conad Perugia , pallavolista austriaco più volte convocato nella nazionale dell’ Austria e che quest’ anno con Piacenza ha vinto la Supercoppa, la Coppa Italia e lo Scudetto. La stessa società di Milano è interessata a far rientrare a giocare in Italia Nemania Petric che è un pallavolista serbo attualmente tesserato della squadra turca dell’ Halkbank ma che in passato ha giocato alcuni anni fa a Perugia ed a Modena e in quest’ ultima ha ottenuto grandi successi e conquistato la Coppa Italia, lo Scudetto e la Supercoppa.
Situazione stagnante invece per Ivan Zaytsev infatti il giocatore della Nazionale , attualmente nella formazione della Sir Safety Conad Perugia , potrebbe essere ceduto e tra lui ed il presidente della società umbra Sirci in questi giorni ci sono state molte schermaglie , in un rapporto ormai paragonabile alla margherita da consultare in un interminabile ” m’ ama , non m’ ama “, ed il giocatore azzurro avrebbe rilasciato alcune dichiarazioni al ” Corriere dell’ Umbria ” in cui affermava di sentirsi preso in giro in quanto , in seguito alla festa Scudetto della squadra di Perugia , la società umbra non si sbilanciava sul suo prossimo utilizzo e la decisione definitiva probabilmente si saprà a seguito del rientro dello schiacciatore russo da Kazan. In passato l’ atleta e la società si erano allontanati per via del ruolo in campo già coperto da altri pallavolisti di Perugia ma adesso non è più questo il problema e gli attriti sembrano legati a questioni economiche.
In serie A2 la Emma Villas Siena ha festeggiato la promozione nel massimo campionato a coronamento di un’ annata da incorniciare in cui le programmazioni e le scelte fatte si sono rivelate completamente vincenti ed il primo tassello per programmare altri successi è la conferma di Manuel Cichello , il tecnico argentino che è stato uno degli artefici del successo fortemente cercato dalla società senese da tre stagioni e che ora sta festeggiando in maniera travolgente e meritata visti i risultati ottenuti nella stagione regolare e nel tabellone playoff.
Altra novità importante in serie A1 è il rientro del bomber austriaco Paul Buccheger , reduce da una stagione in cui è stato la grande rivelazione nella Bunge Ravenna , alla Gi Group Monza dove si ritroverà a lavorare con l’ allenatore Fabio Soli anche lui proveniente da Ravenna e con il regista Santiago Orduna, la società brianzola è stata molto abile ad accaparrarsi questo autentico campione di posto 2.

potrebbe interessarti ancheSuperlega Pallavolo, il programma della 11.a giornata: sfida a distanza tra Perugia, Trento e Civitanova
potrebbe interessarti anchePadova-Perugia 3-1, Superlega pallavolo: gli umbri al tappeto. Seconda sconfitta in campionato e fuga bloccata

notizie sul temaSuperlega Pallavolo, il programma della 10.a giornata. Perugia sfida Ravenna, Modena in casa di MonzaPerugia-Monza 2-3, Superlega Pallavolo: prima sconfitta per gli umbri al Palabarton e in campionatoPerugia-Dinamo Mosca 3-0, Champions League pallavolo: buona la prima per gli uomini di Bernardi
  •   
  •  
  •  
  •