Parigi chiama, Tokyo si allontana. “E io continuo a correre sembra essere il motto”. Ecco che gli atleti sognano la Capitale

Pubblicato il autore: Simona Caporilli Segui

Olimpiadi, Parigi in vetta. Dove sta lo Sport se non nella Capitale Francese? Sembra che anche l’America abbia scelto questo città per questo grande evento sportivo. Un evento sportivo di portata inimmaginabile, che trae le sue origini nell’Ottocento. “Io corro ancora, si sente dire agli sportivi che vi partecipano sempre”. E io corro ancora si sente dire agli affezionati che vi partecipano come tecnici, operatori, amanti del settore e del commercio. E “Io corro ancora” si sente dire agli sportivi che qui hanno le loro origini. Origini francesi. Per l’evento sono previsti grandi nomi dello spettacolo, tra cui si pensa anche Stromae e molti altri cantanti, che amano come noi questo grande evento sportivo. Chissà, si sente dire in Francia. Chissà, si sente dire per questa grande occasione che la Francia presenta, e che ama ripetere nel vero senso del termine. Chissà, “se vat”, è un termine che si sente dire molto spesso in Francia e negli altri Paesi europei. Origini vistosamente chic. Ora gli autori sono alla spola, e il tutto risulta vistosamente chic. Sono alla spola per quanto riguarda l’entourage deglutire anni passati. E i nostri sportivi non sono neanche un ricordo degli anni passati, visti gli ori degli anni precedenti. Chissà cosa ci regalerà questa olimpiade, Tokyo sembra allontanarsi sempre di più.

potrebbe interessarti ancheMondiali Pallavolo, la Serbia strappa l’oro all’Italia: le azzurre peccano nei momenti topici del match
potrebbe interessarti ancheSci, tegola Italia: malleolo rotto, Sofia Goggia out fino a gennaio 2019

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

notizie sul temaPalio di Siena straordinario, vince la Tartuca con cavallo scosso | Video della corsaStrepitosa Italia: le Azzurre sbaragliano la CinaMMA, Khabib Nurmagomedov lancia la sfida a Mayweather
  •   
  •  
  •  
  •