NFL, stanotte parte il campionato: tutti a caccia dei Philadelphia Eagles. Le possibili favorite

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Stanotte parte la grande stagione della NFL, il campionato di football americano più bello del mondo e a dare il calcio d’inizio saranno i detentori del titolo 2018, i Philadelphia Eagles che alle ore 2.20 (ora italiana) ospiteranno gli Atlanta Falcons. La squadra della Pennsylvania guidati da coach Pederson, sperano che l’MVP della scorsa stagione,l’estroso quarterback Carson Wentz, sia al 100% dopo il grave infortunio subito al crociato anteriore nel dicembre scorso. Comunque la sua riserva Nick Foles da ampie garanzie grazie alla sua qualità; gli Eagles puntano molto su di loro per bissare il grandissimo successo ottenuto nell’ultimo Super Bowl contro i New England Patriots.

Nella NFC, (National Football Conference), la concorrenza sarà spietata, a cominciare dai Dallas Cowboys, che dovranno assolutamente ritrovare il quarterback Dak Prescott dopo il calo visto nell’ultimo campionato; attenzione particolare ai New York Giants, che vorranno riscattarsi dopo la deludente stagione scorsa e si affideranno come al solito all’esperienza del classe ’81 Eli Manning che in preseason ha dimostrato di stare in ottima forma.

potrebbe interessarti ancheNFL, Super Bowl: i New England Patriots battono i Los Angeles Rams 13-3 (Video Highlights) ed entrano nella storia

Un’altra squadra che punta in alto sono i Minnesota Vikings con il grande colpo di mercato che corrisponde al nome di Kirk Cousins, quarterback ex Washington Redskins che è andato a rinforzare un roster già di suo molto forte. Altre due squadre che iniziano il campionato con ottime prospettive sono i Los Angeles Rams e i New Orleans Saints: i primi hanno fatto un grande mercato e puntano soprattutto sull’attacco, che sulla carta sembra esplosivo, guidato da Jared Goff, mentre i secondi sembrano avere finalmente una rosa completa composta da giovani rampanti e se la difesa confermerà i progressi della scorsa stagione, il team della Louisiana potrà dire la sua.

Per quanto riguarda la AFC (American Football Conference), non si possono non menzionare i New England Patriots, finalisti dell’ultima edizione del Super Bowl; il classe’77 Tom Brady non ne vuole sapere di smettere e guiderà l’attacco anche per questa stagione anche se sulla carta la squadra del Massachussets non sembra il rullo compressore delle scorse stagioni soprattutto a causa di infortuni recenti come quello della prima scelta al Draft Isaiah Wynn. Poi ci sono i Pittsburgh Steelers dove il fuoriclasse Le’Veon Bell giocherà l’ultimo campionato con la squadra della Pennsylvania, per poi a fine stagione cambiare aria. Negli ultimi quattro anni, per tre volte Pittsburgh ha vinto il titolo divisionale per poi perdere subito ai playoff, questa potrebbe essere l’ultima occasione buona. Sulla carta Patriots-Steelers dovrebbe essere la finale della AFC, infatti sembra troppa la differenza con le altre squadre. Le uniche che potrebbero dare filo da torcere potrebbero essere Kansas City Chiefs, Los Angeles Chargers, e Jacksonville Jaguars.

potrebbe interessarti ancheFootball NFL, Conference Championship: presentazione e programmazione DAZN

Capitolo diritti televisivi: con la chiusura lo scorso 1 luglio di Fox Sports Italia, i diritti del campionato NFL sono passati nuovamente a Sky (battuta la concorrenza di DAZN), che trasmetterà in diretta fino a tre incontri settimanali di regular season, più tutti i playoff e il Super Bowl numero 53 che si giocherà il 3 febbraio prossimo al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta.

Si inizia subito domenica 9 settembre con Cleveland Browns-Pittsburgh Steelers alle 19.00, a seguire Carolina Panthers-Dallas Cowboys alle 22.25 con il fascino del commento originale in lingua inglese.

notizie sul temaFootball NFL, Wild Card Game: la programmazione di DAZN dei quattro matchFootball Nfl, nel weekend al via i playoff: New Orleans e Kansas City partono favoriteNFL risultati week 1: clamorosa rimonta di Green Bay, bene New England con il solito Brady
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: