Calcio a 5 Serie C1 Girone A Sicilia, Nuova Pro Nissa inarrestabile. Sorprese nelle retrovie

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Vincono le prime della classe nel girone A del campionato di calcio a 5 Serie C1 siciliano nella diciottesima giornata di campionato. Nuova Pro Nissa, leader indiscussa del torneo, e CUS Palermo hanno trovato tre punti che confermano le ambizioni delle due formazioni mentre in zona play off il 18esimo turno ha visto le frenate di Monreale e Campobello di Licata. Nelle retrovie seconda sconfitta di misura per la Pgs Vigor San Cataldo mentre risale il Palermo Futsal 89ers con la lotta per la salvezza che diventa giornata dopo giornata sempre più appassionante.
Nella diciottesima giornata del campionato di calcio a 5 Serie C1 – Girone A la capolista Nuova Pro Nissa era impegnata in trasferta a Bagheria nel più classico testa – coda contro il Città delle Ville. Nonostante l’ampio distacco tra le due formazioni la partita è stata molto combattuta ed il risultato finale di 3 a 1 per i nisseni testimonia la caparbietà con la quale si è battuta la formazione di casa per cercare di bloccare la marcia, fino ad ora, inarrestabile della Nuova Pro Nissa.  A decidere la gara in favore dei nisseni la doppietta di Mosca ed il gol di De Agostini. A debita distanza dalla Nuova Pro Nissa risale  il CUS Palermo che nel derby palermitano travolge per 7 a 2 il Palermo Calcio a 5 grazie alla tripletta di Miranda, la doppietta di Gottuso e le reti di Cassata e Termini. Gli universitari palermitani approfittano del pareggio interno del Monreale Calcio a 5 per riprendersi la seconda posizione in classifica.  E’ giunta proprio da Monreale la sorpresa più inaspettata della diciottesima giornata con la formazione di casa costretta al pareggio da un mai domo Real Trabia che è riuscito a fermare in casa l’ex seconda forza del campionato. 4 a 4 il risultato finale con le reti per il Monreale Calcio a 5 di Pitarresi, autore di una tripletta, e Fuschi.  Brusco stop, in zona play off, anche per il Campobello di Licata che è stato sconfitto in trasferta dal Pantelleria Calcio a 5 con il punteggio di 2 a 0. A decidere il match la doppietta di Caravello. Si riaffaccia nelle posizioni play off il Marsala Futsal 2012 che al termine di una partita combattutissima è riuscito a superare la Pgs Vigor San Cataldo con il punteggio di 8 a 7. Mattatore della gara è stato il marsalese Pellegrino, autore di 5 reti.  Un’altra sorpresa di giornata è arrivata nel match tra il Palermo Futsal 89ers ed il Partinicaudace con i palermitani, invischiati in piena lotta retrocessione, capaci di superare gli ospiti per 1 a 0 grazie alla rete realizzata da  De Lisi.

Risultati calcio a 5 Serie C1 Girone A

Bagheria Città delle Ville – Nuova Pro Nissa  1 – 3

CUS Palermo – Palermo Calcio a 5  7 – 2

Marsal Futsal 2012 – Pgs Vigor San Cataldo   8 – 7

Monreale Calcio a 5 – Futsal Trabia 4 – 4

Palermo Futsal 89ers – Partinicaudace  1 – 0

Pantelleria Calcio a 5 – Atletico Campobello di Licata 2 – 0

potrebbe interessarti ancheSci di fondo, Mondiali Seefeld 2019: Pellegrino argento nella sprint, trionfa il norvegese Klæbo. Al femminile vittoria per Falla

Sporting Alcamo Onlus –  Villaurea  5 – 3

Classifica

Nuova Pro Nissa  52

CUS Palermo  38

Monreale Calcio a 5   37

Atletico Campobello di Licata 34

Marsala Futsal 2012  30

Partinicaudace  29

potrebbe interessarti ancheCalcio a 5 Serie C2 Sicilia, nel girone A è festival del gol: in testa è lotta Alqamah – Canicattì

Pantelleria Calcio a 5  23

Villaurea  23

Sporting Alcamo Onlus 20

PGS Vigor San Cataldo  19

Real Trabia 15

Palermo Calcio a 5  14

Palermo Futsal 89ers 14

Bagheria Città delle Ville 13

notizie sul temaMartina Dogana, nata per il triathlonSicilia Calcio a 5 Serie C2 – Girone A: volano l’Alqamah ed il Futsal Canicattì 5Paolo Condò e Marco Pastonesi ospiti dell’evento Parole di Sport
  •   
  •  
  •  
  •