Calcio a 5 Serie C2 Sicilia, nel girone A è festival del gol: in testa è lotta Alqamah – Canicattì

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

88 gol in 7 partite: è uno score da record quello che arriva nella 17esima giornata del campionato di calcio a 5 Serie C2 – Girone A Sicilia. Pioggia di gol in quasi tutte le sfide di giornata che ha sancito ancora una volta la leadership della Polisportiva Alqamah, che ha superato in un sentito derby l’Alcamo Futsal, e la rincorsa alla vetta del Futsal Canicattì 5, ormai in striscia positiva da diversi turni e che tra le mura amiche ha “distrutto” il Città di Bisacquino. Si fa interessante la corsa play off con il recupero portentoso dell’Ad Maiora Prizzi, che merita la copertina di giornata dopo la sonante vittoria contro il San Vito lo Capo, mentre nelle retrovie l’unico a sorridere è il Città di Canicattì C5, abile a strappare un importante punto contro il Castelvetrano.
Il match clou della diciassettesima giornata del campionato di calcio a 5 Serie C2 – Girone A era in programma ad Alcamo dove ad affrontarsi sono state la capolista Polisportiva Alqamah ed il Futsal Alcamo, terzo in classifica. Ad avere la meglio al termine di un match molto sentito e combattuto è stato l’Alqamah che ha portato a casa la vittoria per 3 a 1 grazie alla rete di Emmolo ed alla doppietta di Di Bona. Per il Futsal Alcamo, invece, a segno è andato  La Russa. La compagine bianconera sale a quota 40 punti in classifica mantenendo sette punti di vantaggio sul Futsal Canicattì 5 che ha confermato il proprio ottimo momento di forma vincendo a valanga sul Città di Bisacquino. Al Pala Saetta – Livatino di Canicattì i biancorossi di mister Giardina hanno dato spettacolo superando i palermitani con il punteggio di 16 a 7. Mattatore del match è stato Sirone con 7 reti, poi Daino con 4 gol, due a testa per Fontana e Provvidenza ed un gol per Ilardo.
In zona play off si accorcia la classifica dopo le sconfitte del Bisacquino e del Futsal Alcamo e ne approfitta l’Ares Menfi che nel derby agrigentino ha superato di misura il Concordia Agrigento per 4 a 3. La tripletta di Lanzarone ed il gol di Bivona hanno regalato i tre punti all’Ares che raggiunge quota 29 e si piazza al terzo posto in classifica. Si fanno sotto nella corsa play off anche il Mistral Carini e l’Ad Maiora Prizzi, appaiati a quota 27. La formazione di Carini ha sconfitto per 6 a 2 il Piana Sport grazie ai gol di Giuliano ( 3), Finazzo ( 2 ) e Piscitelli mentre l’Ad Maiora Prizzi è stata protagonista dell’impresa di giornata superando con un incredibile 20 a 1 il San Vito lo Capo.  E’ stata una partita senza storia quella giocata a Prizzi con la formazione di casa autentica padrona del campo e capace di infliggere una pesantissima battuta d’arresto al San Vito lo Capo: di  Ringo (  6  ),  De Luca ( 3 ),  Fucarino,  Reale Collura e Siragusa, autori di due gol a testa, Cannatella, Rizzuto e Mosca le reti dell’Ad Maiora Prizzi.
In zona play out da segnalare l’importante successo della Jatina Partinico sul San Giovanni Gemini per 11 a 4 e il buon pareggio ottenuto dal Città di Canicattì C5 che ha impattato sul difficile campo del Castelvetrano per 5 a 5 con le reti di Babouccar, Corbo, Vergottini intervallate da un autogol.

Calcio a 5 Serie C2 – Girone A Risultati 17esima giornata

Polisportiva Alqamah – Futsal Alcamo 3  – 1

Futsal Canicattì 5 – Città di Bisacquino 17 – 6

Sicilia Castelvetrano – Città di Canicattì C5  5 – 5

Mistral Meeting Club – Piana Sport  6 – 2

Jatina Partinico – San Giovanni Gemini  11 – 4

Ad Maiora Prizzi – San Vito lo Capo  20 – 1

potrebbe interessarti ancheCalcio a 5 Serie C2 Girone A Sicilia,frena l’Alqamah: adesso il Canicattì è a -2

Ares Menfi – Concordia  4 – 3

Classifica

Polisportiva Alqamah  40

Futsal Canicattì 5  33

Ares Menfi  29

Futsal Alcamo  29

Città di Bisacquino 28

Mistral Meeting  Club  27

potrebbe interessarti ancheMilano-Sanremo : Peter Sagan alla ricerca della prima vittoria

Ad Maiora Prizzi 27

Jatina 24

Sicilia 23

Concordia Futsal 22

San Vito lo Capo 21

San Giovanni Gemini 20

Città di Canicattì  10

Piana 8

notizie sul temaTennis, torna l’ATP Tour Master 1000: in diretta su Sky le gare di MiamiBiathlon, mass start femminile/maschile: doppio oro mondiale per Wierer e Windish. Impresa storica a Östersund: era dal 1997 che gli azzurri non vincevano un titoloCalcio a 5 Serie C2 Girone A – Sicilia, nona sinfonia del Canicattì ma l’Alqamah riprende la corsa
  •   
  •  
  •  
  •