Gallinari-Oklahoma Thunder, ora è UFFICIALE

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


È arrivato l’annuncio ufficiale: Danilo Gallinari è un nuovo giocatore degli Oklahoma Thunder. La squadra NBA dove gioca Russell Westbrook ha ufficializzato l’ingaggio del cestista italiano tramite i propri canali ufficiali, celebrando i successi che l’ex Nuggets ha ottenuto durante la sua brillante carriera. Il 30enne lascia i Los Angeles Clippers dopo due stagioni. L’ultima di grandissimo spessore avendo condotto i californiani al primo turno di playoff NBA, persi per 4-2 contro i Golden State Warriors di Kevin Durant e Curry.

La società ha espresso tutto il suo entusiasmo per l’arrivo del giocatore, affermando che da quando Paul George – ceduto ai Clippers – ha deciso di non voler proseguire la sua avventura con i Thunder, la dirigenza si è messa al lavoro per trovare dei sostituti eccellenti e Gallinari è sempre stato in prima linea nella lista dei candidati. Oltre al Gallo, Oklahoma City ha acquistato pure un’altra stella ex Clippers: Shai Gilgeous-Alexander.

potrebbe interessarti ancheItalbasket: ufficiale i 12 convocati per i mondiali in Cina

Tutto dipende da Westbrook

potrebbe interessarti ancheGallinari ambizioso: “Soldi? Voglio solo vincere”

Il futuro di Westbrook è ancora un rebus da decifrare. L’ex mvp 2017 vuole una squadra in grado di competere per la vittoria e i Thunder viaggiano ancora nell’incertezza. L’obiettivo primario è arrivare ai playoff ma la concorrenza come si sa è altissima. Il futuro di Gallinari in squadra dipende molto da quello di Westbrook dato se l’americano venisse ceduto, l’italiano potrebbe tornare utile in chiave mercato. Gli Oklahoma vogliono ricostruire una squadra per il futuro e il classe 1988 potrebbe essere sacrificato, viste le tante proposte che gli sono arrivate dopo la sua migliore stagione in NBA.

notizie sul temaLa nuova era texana per Russell WestbrookMondiale di Basket 2019, Gallinari ci crede: “Puntiamo a una medaglia”Notte da leoni in NBA: Leonard, George e Gallinari cambiano squadra
  •   
  •  
  •  
  •