Serena Williams-McNally, US Open: diretta tv e streaming, dove vedere match 29 agosto

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

È partito con un secco 6-1,6-1 il cammino a US Open 2019 per Serena Williams. La campionessa americana di 37 anni, ha battuto in avvio di torneo una delle sue più grandi rivali storiche: la russa Maria Sharapova. Un successo che da morale all’americana, che tanto vuole tornare a vincere uno slam. Specialmente dopo la finale di Wimbledon, persa malamente contro la rumena Halep per 2 set a 0. Serena non è più quella di una volta. Gli anni cominciano a farsi sentire, così come il recupero post gravidanza. Forse ancora non completamente smaltito.

potrebbe interessarti ancheCatania-Sicula Leonzio streaming gratis Eleven Sport e diretta tv Serie C, dove vederla oggi 20 novembre

La prossima avversaria di Serena a questo US Open 2019, sarà un’altra tennista USA: la giovanissima Caty McNally, di soli 17 anni. Una sfida dunque tutta Made in USA dove la Williams parte certamente da favorita, anche se il ritiro per infortunio alla finale di Toronto, non lascia ben sperare riguardo le condizioni fisiche della numero 8 ATP. Il match avrà inizio il prossimo giovedì 29 agosto, a partire dalle 01:00 italiane. Orario variabile.

potrebbe interessarti ancheItalia-Armenia Under 21: streaming e diretta tv, dove vedere qualificazioni Euro 2021 oggi 19 novembre

Serena Williams-McNally, diretta tv e streaming US Open, dove vedere il match 29 agosto

Il match valido per il 1\32 di finale tra Serena Williams e Caty McNally, in programma giovedì 29 agosto, sarà visibile su Eurosport, canali 210 e 211 di Sky, disponibile anche su DAZN. Qualora si voglia vedere il match in streaming, consigliamo l’applicazione Eurosport Player.

notizie sul temaSuperlega Pallavolo, Allianz Milano-Leo Shoes Modena: streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 17.55Olanda-Estonia streaming gratis e diretta tv Qualificazioni Euro 2020, oggi 19 novembre dalle 20.45Coppa Davis, Italia-USA: dove vedere i match in tv e streaming oggi 20 novembre
  •   
  •  
  •  
  •