Corsa in montagna: vincono Xavier Chevrier e Alice Gaggi

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

La seconda prova dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna, prova di salita e discesa, che si è disputata oggi a Margno in località Pian delle Betulle, ha visto i successi fra gli assoluti di Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche Leffe) e Alice Gaggi (La Recastello Radici Group).
Nella classifica del Campionato Italiano, Chevrier ha fatto il bis avendo vinto anche la prima prova svoltasi a fine maggio ad Arco, mentre la Gaggi si era piazzata al 2° posto alle spalle di Valentina Belotti, assente questa volta a causa di un infortunio.
Nella classifica complessiva maschile Chevrier ha preceduto Francesco Puppi, oggi al 3° posto alle spalle di Bernard Dematteis (Corrintime).
In quella femminile la Gaggi è la vincitrice, davanti a Sara Bottarelli (Freezone) e a Samantha Galassi (La Recastello Radici Group).
Nella gara di oggi la gara femminile è stata vinta, fuori classifica per quanto concerne l’assegnazione del titolo italiano, alla atleta del Ruanda Celine Iranzi (Orecchiella Garfagnana).
I titoli di categoria, in base alle 2 prove del Campionati, sono stati assegnati a Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana) nelle promesse maschili, Roberta Ciappini (Csi Morbegno) nelle promesse femminili, Daniel Pattis (Suedtirol Team Club) negli juniores maschili e Linda Palumbo (Atl. Clarina Trentino).
Nella foto da sinistra Camilla Magliano (81), Samantha Galassi (105), Barbara Bani (183), Roberta Ciappini (72), Arianna Oregioni (62), Sara Bottarelli (181), tutte classificate nei primi 8 posti della gara femminile di Margno.

  •   
  •  
  •  
  •