Atletica leggera: Bologna Cross all’ultima prova del 2017

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui


E’ prevista per domani 8 dicembre la settima e ultima prova del Bologna Cross 2017, la manifestazione che si svolge nella provincia di Bologna attraverso gare di corsa campestre che si svolgono nei mesi invernali di inizio anno e autunnali della seconda parte di stagione. Le classifiche combinate riguardano solo quelle di società, attraverso 4 gruppi (giovanili maschili, giovanili femminili, adulti maschili, adulti femminili) e sono sempre molto combattute e attese da parte di tutti i protagonisti.
Questa ultima prova del Bologna Cross 2017 si svolgerà, come da tradizione, a San Lazzaro di Savena, nella cornice del Parco della Resistenza, attraverso un percorso collaudato con varie collinette e salitella nella parte finale del percorso, che mette a dura prova gli atleti.
Le gare avranno inizio a partire dalle ore 9.10 con la serie maschile sm50-sm55-sm60 e a seguire tutte le altre categorie, fino a concludere con le gare giovanili.
Appena pochi giorni fa, nei prati di Casteldebole alla periferia di Bologna, si era disputata la sesta e penultima prova. Nel percorso molto spettacolare proposto dalla Atletica Blizzard, organizzatrice della gara,  si erano confrontati, come di consueto, i migliori atleti bolognesi di tutte le categorie, dal settore giovanile, agli assoluti-masters. Le serie maschili erano state vinte da Gianni Bruzzi (Atl. 85 Faenza) nella prima in cui erano in gara gli sm50-55-60. Bel successo di Andrea Vignoli (Pasta Granarolo) nella serie per gli sm40-45, davanti ad Alessandro Bianchi (Fratellanza 1874 Modena). Nella serie con gli atleti juniores, promesse, seniores e sm35 maschili il giovane atleta del Marocco, Abdelhamid Ez Zahidy, categoria juniores portacolori della Atletica Blizzard, si è aggiudicato la prova, davanti ai fratelli Generali, Elia ed Emanuele della Atl. Castenaso Celtic Druid, 1°e 2° fra i seniores, che hanno preceduto Luis Ricciardi (Acquadela). Negli sm35 dominio assoluto di Jacopo Mantovani (Csi Sasso Marconi). Nella prova femminile serie unica la prima al traguardo è stata Francesca Ravelli (Pontelungo), categoria sf35. Insieme alle donne hanno corso anche gli allievi, dove c’è stato il netto successo di Adimasu Angino Asado (New Star), davanti ad Andrea Grillini (Atl. Castenaso Celtic Druid). Le categorie femminili hanno visto il successo di Elisa Mezzadri (Atletica Blizzard) nelle allieve, Serena Borsari (Victoria S. Agata) nelle seniores, Paola Poletti (Atl. Zola) nelle sf40, Elisa Bettini (San Rafel) nelle sf45, Rosa Rita Telloli (Acquadela Bologna) nelle sf50, Barbara Wiza (Pod. Lippo Calderara) nelle sf55, Paola Lambertini (Lolliauto) nelle sf60. In gara nella serie con gli allievi e le donne anche i masters over 65, con Mario Bargiotti al 1° posto fra gli sm65.
Nelle classifiche di società, prima della prova conclusiva di San Lazzaro di domani, paiono già delineati i primi posti nelle 2 categorie adulti, mentre i giochi sono completamente aperti in quelle giovanili. Negli adulti uomini Atl. Castenaso Celtic Druid è in testa con 1704 punti, davanti al Pontelungo con 1017 e a San Rafel con 856. Nella classifica adulti donne è al comando l’Acquadela Bologna con 274 punti, davanti a San Rafel con 142 e Victoria S. Agata con 130. Nella giovanile maschile appena 19 punti separano Pontevecchio Bologna, al comando con 760 punti e Atletca Blizzard, al 2° posto con 741. Al 3° posto la Polisportiva Atletico Borgo Panigale con 520. Nella classifica di società giovanile femminile guida la Pontevecchio con 536, davanti alla Polisportiva Atletico Borgo Panigale con 513 e Victoria S. Agata con 500 punti.

Risultati Bologna Cross 6 prova 02 dicembre

  •   
  •  
  •  
  •