Atletica leggera: le classifiche finali del Bologna Cross 2017. Chi sale e chi scende.

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Con la settima e ultima prova a San Lazzaro di Savena che si è disputata, come da tradizione, l’8 dicembre, si è conclusa una nuova annata del Bologna Cross, che complessivamente, come ha sottolineato in un post, Giancarlo Brunetti, uno dei referenti della manifestazione, ha visto in gara 2868 atleti, alla media quindi di 410 per ognuna delle 7 prove.
Nel totale dei classificati, il dettaglio fra le gare giovanili e quelle assolute indica un sostanziale equilibrio, con 1153 atleti per il settore giovanile e 1715 negli adulti (di cui 1320 uomini e 395 donne). L’anno precedente le presenze complessive – ricorda Giancarlo Brunetti – furono 2500, quindi con un incremento superiore al 10%.
La novità del regolamento 2017 era l’attribuzione di punteggi diversi per le categorie femminili rispetto al solito e questo aveva portato a critiche soprattutto per come erano state gestite le modifiche. Ma come dimostrano i dati di partecipazione non ci sono stati impatti negativi sulle presenze.
Queste le classifiche delle 4 macro categorie del Bologna Cross 2017.
Giovanile femminile: 1° Polisportiva Atletico Borgo Panigale 607; 2° Pontevecchio Bologna 571; 3° Victoria Sant’Agata 558; 4° Csi Sasso Marconi 436; 5° Nuova Atletica Molinella 385; 6° Atletica Blizzard 380; 7° Atletica Castenaso Celtic Druid 371; 8° Cus Bologna 283; 9° Virtus Emilsider Bologna 267; 10° Atl. Imola Sacmi Avis 237.
Giovanile maschile: 1° Pontevecchio Bologna 940; 2° Atletica Blizzard 853; 3° Polisportiva Atletico Borgo Panigale 591; 4° Polisportiva Progresso 520; 5° Atletica Castenaso Celtic Druid 397; 6° Csi Sasso Marconi 359; 7° Francesco Francia 326; 8° Nuova Atletica Molinella 284; 9° Acquadela Bologna 223; 10° Podistica Lippo Calderara 198.
Settore femminile: 1° Acquadela Bologna 316; 2° San Rafel 168; 3° Victoria Sant’Agata 150; 4° Atletica Blizzard 142; 5° Amica Isssian 128; 6° Pontelungo Bologna 127; 7° Podistica Zola 99; 8° Gabbi Bologna e Podistica Lippo Calderara 93; 10° Atletica Castenaso Celtic Druid e Lolliauto 72.
Settore maschile: 1° Atletica Castenaso Celtic Druid 1971; 2° Pontelungo Bologna 1181; 3° San Rafel 993; 4° Csi Sasso Marconi 878; 5° Lolliauto 695; 6° Polisportiva Zola 591; 7° Acquadela Bologna 540; 8° Victoria Sant’Agata 446; 9° Atletica Blizzard 387; 10° Atletica Imola Sacmi Avis 356.
Atletica Blizzard e Atletica Castenaso hanno ottenuto piazzamenti fra le prime 10 nelle 4 macrocategorie.
Un’occhiata alle classifiche del 2016. Nel giovanile femminile si è riconfermata al 1° posto la Polisportiva Atletico Borgo Panigale, migliora il piazzamento la Pontevecchio che si era piazzata al 4° posto. Sempre nelle prime 6 posizioni si confermano anche Victoria Sant’Agata, Csi Sasso Marconi, Nuova Atletica Molinella e Atletica Blizzard, migliorando o peggiorando il risultato dell’anno preceente di una sola posizione.
Nel giovanile maschile si conferma vincitrice la Pontevecchio, mentre per il 2° posto l’Atletica Blizzard guadagna una posizione, passando dal 3° al 2° posto. Sempre nelle prime 5 posizioni anche Atletica Castenaso Celtic Druid, Polisportiva Progresso e Polisportiva Atletico Borgo Panigale.
Nel settore femminile l’incertezza fino all’ultima prova e fino all’ultimo punto che era stata caratteristica delle 2 precedenti annate del Bologna Cross fra Acquadela Bologna e Pontelungo, questa volta non c’è stata. L’Acquadela aveva preso un certo margine di vantaggio fin dalle prime prove, mentre il Pontelungo quest’anno ha fatto altre scelte non impegnandosi per la classifica finale come era avvenuto nel 2015 e 2016. Nella classifica finale l’Acquadela Bologna ha totalizzato quasi il doppio della seconda classificata, che è diventata la San Rafel, che si era piazzata al 3° posto dopo la Pontelungo nel 2016. Migliorano di parecchie posizioni il piazzamento rispetto allo scorso anno Victoria S. Agata che passa dal 7° al 3° posto e Amica Isssian che si porta al 5° dal 13° del 2016. 6° posizione per il Pontelungo, che ricordiamo a 10 punti dalla Acquadela nel 2016 e a un solo punto di distacco (374 a 373) nel 2015.
Nel settore maschile si confermano le prime 3 posizioni per Atletica Castenaso Celtic Druid, Pontelungo e San Rafel. Guadagnano una posizione Csi Sasso Marconi, Lolliauto e Polisportiva Zola, a scapito della Acquadela Bologna che passa dal 4° al 7° posto.

Le classifiche della 7^ prova di San Lazzaro e le classifiche finali di società del Bologna Cross 2017

  •   
  •  
  •  
  •