Pavullo nel Frignano con 4 convocati in Nazionale per i Campionati Europei di Cross

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Il paese di Pavullo nel Frignano conta 17460 abitanti (dati del 2014), ma la percentuale di ragazzi e ragazze che raggiungono traguardi importanti in atletica leggera non ha sicuramente eguali da nessuna parte.
La dimostrazione arriva ancora una volta con le convocazioni per i Campionati Europei di Cross che si svolgeranno a Samorin (Slovacchia) il prossimo 10 dicembre,
Fra gli azzurri convocati per questa manifestazione, ben 4 sono di Pavullo. Si tratta di Alessandro Giacobazzi e Simone Colombini, che saranno in gara fra gli under 23 uomini. Sempre nelle under 23 è stata convocata anche Christine Santi, che a differenza delle 2 promesse uomini, non milita nella Fratellanza 1874 Modena, ma è tesserata per il G.S. Esercito (nella Fratellanza o meglio nel Mollificio Modenese Cittadella ci era comunque ovviamente passata prima del passaggio nella formazione militare). La quarta pavullese convocata per Samorin è Chiara Casolari, anche lei della Fratellanza 1874 Modena, che disputerà la nuova specialità della staffetta mista, nella quale ci saranno per ogni squadra nazionale 4 frazionisti (2 uomini e 2 donne), che percorreranno 2 km ciascuno.
Senza poi ricordarne ancora tanti altri, Pavullo nel Frignano ha portato al successo nel 2017 anche l’allievo Nicolò Barbieri, a sorpresa vincitore del titolo italiano deu 1500 metri e Francesca Bertoni, che ha partecipato ai Campionati Mondiali di Londra e ha vinto il titolo nazionale assoluto dei 3000 siepi.

La foto di Simone Colombini è tratta dal Corriere del Conero.

  •   
  •  
  •  
  •