Atletica leggera: primato italiano juniores per Scotti a Tampere

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Nella terza giornata dei Campionati Mondiali Under 20 a Tampere, in evidenza gli atleti dei 400 metri.
Edoardo Scotti, già brillante ieri nelle batterie in cui aveva stabilito il primato personale con 46.52, oggi in semifinale si è scatenato vincendo la seconda delle 3 semifinali e con un rettilineo finale superlativo ha concluso con il tempo di 45.84, che è il nuovo record italiano juniores, che migliora il tempo di 45.92 che aveva ottenuto Vladimir Aceti, in occasione della sua vittoria ai Campionati Europei Juniores 2017 a Grosseto.
Fra le 3 semifinali il miglior tempo è stato ottenuto nella prima semifinale dal belga Jonathan Sacoor con 45.72, poi c’è quello di Scotti.
Nella finale di domani, prevista alle ore 19.35 (ora italiana), avremo dalla prima alla ottava corsia: Myles Misener Daley (Canada), primato personale di 45.99 (46.53 oggi in semifinale); Howard Fields (Usa) primato personale di 45.50 (46.53 in semifinale); Edoardo Scotti (Italia) primato personale di 45.84 realizzato oggi in semifinale; Chantz Sawyers (Giamaica) primato personale di 45.40 (46.19 in semifinale); Jonathan Sacoor (Belgio) primato personale di 45.72 realizzato oggi in semifinale; Christopher Taylor (Giamaica) primato personale di 44.88 (46.18 in semifinale); Khamal Stewart Baynes (Canada) primato personale di 45.98 (46.38 in semifinale); Jonathan Jones (Barbados) primato personale di 46.05 (46.22 in semifinale).
Oltre a Sacoor, Scotti si dovrà ragionevolmente guardare dagli atleti che in carriera hanno personali migliori come i giamaicani Sawyers e Taylor e lo statunitense Fields.
I 400 metri stanno diventando la gara con maggiori soddisfazioni per l’Italia in questa stagione: dopo la medaglia d’oro di Lorenzo Benati ai Campionati Europei Under 18 a Gyor, i progressi di Scotti qui a Tampere e le belle prestazioni stagionali dei “più anziani” Davide Re con 45.26, Matteo Galvan con 45.75 e Daniele Corsa con 45.79, anche i 400 metri femminili ci portano un gran bel risultato grazie a Elisabetta Vandi che oggi a Tampere nella finale dei 400 metri si è piazzata al 7° posto con 53.40, a 16/100 dal primato italiano under 20 che aveva ottenuto ieri in semifinale.

potrebbe interessarti ancheAtletica leggera, risultati meeting di Montecarlo (Diamond League)
potrebbe interessarti ancheAtletica leggera: Ez Zahidy e Morlini sono i vincitori della 36^ Casaglia San Luca

notizie sul temaAtletica leggera, i risultati del meeting di Londra 2018 (Iaaf Diamond League)Atletica leggera: anche 3 juniores fra i convocati ai Campionati EuropeiAtletica leggera: a La Spezia Falloni batte Lingua nel martello
  •   
  •  
  •  
  •