Atletica leggera: sabato 14 luglio il Trofeo delle Regioni Master a Misano

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Sono 16 le rappresentative regionali master che saranno in gara a Misano Adriatico, per il Trofeo delle Regioni, una rassegna per l’atletica master che negli anni scorsi non era molto decollata, ma che quest’anno ha tutti i presupposti per affermarsi nel panorama italiano dell’attività master, anche per la diversa collocazione in calendario, 2 settimane dopo ai Campionati Italiani di Arezzo.
In molte gare sarà una sorta di rivincita dei Campionati Italiani, anzi essendoci una classifica unica fra tutte le categorie, in cui ogni prestazione avrà un punteggio secondo la categoria master di appartenenza, si otterrà una sorta di miglior master della specialità.
Il programma gare è ridotto ai 100 metri, 400 metri, 1500 metri, marcia 3000 metri, martello, 4×100, 4×400 (per uomini e donne), asta, lungo e giavellotto (solo femminile), alto, triplo e disco (solo maschile).
Le rappresentative regionali in gara sono Alto Adige, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.
Tra le atlete di maggior spicco saranno a Misano Cristina Sanulli per l’Emilia Romagna nei 100 metri, Lucia Teresa Pollina per la Sicilia nei 400 metri, Gloria Marconi per la Toscana nei 5000 metri, Barbara Capellini per l’Emilia Romagna nell’asta, Lucia Pappagallo per la Puglia nel lungo, Maria Luisa Fancello per la Toscana nel martello, Sabina Donati per l’Emilia Romagna nel giavellotto, Paola Bettucci per le Marche nella marcia 3000 metri.
Nel settore maschile Andrea Benatti per la Toscana nei 100 metri, Simone Monzani per le Marche nei 400 metri, Davide Raineri per la Lombardia nei 1500 metri, Hubert Indra per l’Alto Adige nell’alto, Arrigo Ghi per l’Emilia Romagna nel triplo, Andrea Meneghin per il Veneto nel disco e nel martello, Gabriele Caldarelli per la Toscana nella marcia 3000 metri.

potrebbe interessarti ancheEuropei Atletica 2018 | Medagliere definitivo: Gran Bretagna al 1° posto, Italia giù
potrebbe interessarti ancheAtletica, Diamond League Birmingham: programma, iscritti e dove vedere il meeting

notizie sul temaEuropei atletica 2018: meno male che l’atletica italiana è multietnicaEuropei atletica 2018: le dichiarazioni del D.T. LocatelliEuropei atletica. Sesto posto per l’Italia nella Placing Table
  •   
  •  
  •  
  •