Atletica: domenica 30 settembre la Ferrara Marathon

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

 

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’ottava edizione della Ferrara Marathon, abbinata alla Half Marathon e alla 30 km, si avvia a raggiungere un numero di presenze importante, visto che già oggi erano 2150 gli iscritti complessivi alle 3 manifestazioni. Circa la metà si è iscritto alla Maratonina, mentre circa il 25% è iscritto alla Maratona o alla 30 km.
Per quanto riguarda i top runners avremo nella Half Marathon il keniano Hosea Kimeli Kisorio,atleta che vanta un personale di 1.01’59” nel 2015, nel 2017 ha corso la mezza in 1.03’15”, in questo 2018 appena rientrato dal Kenia ha corso domenica scorsa la mezza di Vinovo in 1.06’52”. Non è la prima volta che questo atleta è presente a Ferrara, in quanto si piazzò al 3° posto nel 2012 con il tempo di 1.03’48”.
Nella maratona fra gli iscritti di maggior calibro ci sono il marocchino Smail Charfaoui (Dinamo Igea Marina) vincitore l’aprile scorso della Rimini Marathon e 3° alla Ferarra Marathon del 2016, Stefano Musardo (Toscana Atletica Futura), mentre tra le donne sono segnalate le presenze della maltese Josann Pulis Attard vincitrice a Ferrara nel 2016 e della riminese Federica Moroni.
Nella 30 Km al via Andrea Aragno vincitore della Ferrara Marathon nel 2016 ed Elia Generali (Atl. Castenaso Celtic Druid). Tra le donne Elaine Rachel Burgess l’italo-inglese (Pol. Pontelungo).
Nella half marathon ci saranno fra gli altri Emanuele Generali (Atl. Castenaso Celtic Druid) e Maurizia Cunico (Atl. Casone Noceto).

ORARI e zone PARTENZA
Ore 07.00 Ritrovo
Ore 09,00 Chiusura iscrizioni 42-21 e 30 Km
Ore 09.25 Chiusura iscrizioni Family Run
Ore 09.30 Part.za da Corso Martiri della Libertà: Maratona & Half Marathon&30 K
Ore 09.35 Part.za da Corso Martiri Libertà: Family Run km 6,5
Ore 11.00 premiazioni Top Runner a fianco della statua del Savonarola zona arrivo
Ore 16.00 Chiusura manifestazione e arrivederci al Giugno 2, 019 per la DIECIMIGLIA di Ferrara.

potrebbe interessarti ancheMaratona New York 2018 in diretta sulla Rai il 4 novembre

GRADUATORIA ITALIANA ALL TIME DI MARATONA (PERFORMANCES)

UOMINI

2h07’22” Stefano BALDINI (35) 25-5-71 5) Londra 23 Apr 06
(14’54” – 29’53” – 44’52” – 1h00’03” – 1h03’21” – 1h15’11” – 1h30’25” – 1h45’36” – 2h00’46”)
2h07’29” Baldini (31) 6) Londra 14 Apr 02
2h07’52” Giacomo LEONE (30) 10-4-71 2) Otsu 4 Mar 01
2h07’56” Baldini (32) 2) Londra 13 Apr 03
2h07’57” Baldini (26) 2) Londra 13 Apr 97
2h08’02” Alberico DI CECCO (31) 19-4-74 1) Roma 13 Mar 05
2h08’19” Gelindo BORDIN (31) 2-4-59 1) Boston (disl. 139 m) 16 Apr 90
2h08’33” Danilo GOFFI (26) 3-12-72 3) Rotterdam 19 Apr 98
2h08’37” Baldini (33) 4) Londra 18 Apr 04
2h08’41” G. Leone (29) 2) Roma 1 Gen 00
-(10)
2h08’49” Francesco INGARGIOLA (27) 15-2-73 3) Roma 1 Gen 00
2h08’51” Baldini (30) 2) Torino 1 Apr 01
2h08’53” Di Cecco (29) 3) Roma 23 Mar 03
2h08’59” Daniele CAIMMI (30) 17-12-72 3) Milano 1 Dic 02
2h09’07” G. Leone (26) 7) Rotterdam 20 Apr 97
2h09’07” Ottaviano ANDRIANI (27) 4-1-74 3) Milano 2 Dic 01
2h09’07” Migidio BOURIFA (33) 31-1-69 3) Parigi 7 Apr 02
2h09’12” Baldini (31) 5) New York 3 Nov 02
2h09’13” Goffi (25) 9) Rotterdam 20 Apr 97
2h09’14” Baldini (32) 3) Parigi 30 Ago 03
-(20)
2h09’25” Baldini (34) 5) Londra 17 Apr 05
2h09’27” Bordin (29) 4) Boston (disl. 139 m) 18 Apr 88
2h09’29” Caimmi (31) 6) Parigi 30 Ago 03
2h09’29” Di Cecco (30) 2) Torino 18 Apr 04
2h09’30” Caimmi (34) 2) Roma 26 Mar 06
2h09’31” Baldini (26) 3) New York 2 Nov 97
2h09’33” Pier Giovanni POLI (31) 5-11-57 5) Boston (disl. 139 m) 18 Apr 88
-[10]
2h09’33” Baldini (27) 1) Roma 29 Mar 98
2h09’36” G. Leone (28) 4) New York 7 Nov 99
2h09’40” Bordin (30) 3) New York 5 Nov 89
-(30)
2h09’40” Salvatore BETTIOL (33) 28-11-61 4) Londra 17 Apr 94
2h09’45” Baldini (29) 6) Londra 16 Apr 00
2h09’46” G. Leone (27) 4) Tokyo 8 Feb 98
2h09’53” Ruggero PERTILE 8-8-74 2) Torino 19 Apr 09
2h09’54” G. Leone (25) 1) New York 3 Nov 96
2h09’55” Goffi (32) 2) Venezia 24 Ott 04
2h09’57” Poli (28) 4) Chicago 20 Ott 85
2h09’59” Baldini (30) 1) Madrid (disl. 90 m) 28 Ott 01
2h10’03” G. Leone (28) 6) Londra 18 Apr 99
2h10’06” Pertile (38) 12) Otsu 3 Mar 12
-(40)
2h10’08” Bettiol (28) 4) New York 5 Nov 89
2h10’08” Caimmi (31) 1) Torino 13 Apr 03
2h10’12” Severino BERNARDINI (27) 31-3-66 2) San Sebastián 31 Ott 93
2h10’12” Roberto BARBI (35) 25-3-65 3) Venezia 22 Ott 00
2h10’12” Pertile (30) 1) Roma 28 Mar 04
2h10’12” Andriani (31) 4) Roma 13 Mar 05
2h10’15” Poli (30) 4) Londra 10 Mag 87
2h10’15” Bourifa (31) 4) Venezia 22 Ott 00
2h10’16” Barbi (35) 6) Roma 1 Gen 00
2h10’21” Di Cecco (32) 2) Venezia 22 Ott 06

potrebbe interessarti ancheMilan, l’arrivo di Bolt una boutade. Il giamaicano ambito da un club maltese

DONNE

2h23’44” Valeria STRANEO (36) H-1h11’44” 5-4-76 2) Rotterdam, ABN 15 Apr 12
2h23’47” Maura VICECONTE (33) 3-10-67 1) Vienna 21 Mag 00
2h25’17” Franca FIACCONI (33) 4-10-65 1) New York 1 Nov 98
2h25’27” Straneo (36) 8) Londra, GO 5 Ago 12
2h25’27” Straneo (38) H-1h12’33” 2) Zurigo, ECh 16 Ago 14
2h25’28” Bruna GENOVESE (30) H-1h12’19” 24-9-76 4) Boston (disl. 136 m) 17 Apr 06
2h25’32” Anna INCERTI (31) 19-1-80 6) Berlino 25 Set 11
2h25’35” Genovese (35) H-1h12’06” [1.] 3) Tokyo 18 Nov 01
2h25’57” Maria GUIDA (33) 23-1-66 1) Carpi, Ferrari Mem. 10 Ott 99
2h25’58” Straneo (37) H-1h12’58” [1.] 2) Mosca, WCh 10 Ago 13
-(10)
2h26’03” Fiacconi (35) H-1h12’38” 2) New York 5 Nov 00
2h26’05” Guida (36) H-1h12’20” 1) Monaco Bav. 10 Ago 02
2h26’10” Rosaria CONSOLE (32) 17-12-79 7) Berlino 25 Set 11
2h26’12” Guida (34) 7) Londra 16 Apr 00
2h26’15” Nadia EJJAFINI (34) 8-11-77 6) Francoforte 30 Ott 11
2h26’33” Viceconte (34) 1) Praga 20 Mag 01
2h26’33” Straneo (35) 8) Berlino 25 Set 11
2h26’34” Genovese (28) 1) Tokyo 21 Nov 04
2h26’42” Fiacconi (35) 2) Berlino 10 Set 00
2h26’45” Console (30) 4) Berlino 20 Set 09
-(20)
2h26’49” Fiacconi (36) 2) Osaka 28 Gen 01
2h27’04” Straneo (36) 3) Torino 18 Nov 12
2h27’15” Genovese (29) 5) New York 6 Nov 05
2h27’33” Incerti (31) 4) Osaka 30 Gen 11
2h27’35” Genovese (31) 3) Tokyo 18 Nov 07
2h27’42” Incerti (28) 1) Milano 23 Nov 08
2h27’48” Console (24) 2) Parigi 6 Apr 03
2h27’49” Laura FOGLI (29) 5-10-59 6) Seoul 23 Set 88
2h27’49” Ornella FERRARA (36) 17-4-68 1) Roma 28 Mar 04
-[10]
2h27’53” Sara DOSSENA (34) 21-11-84 6) Berlino 12 Ago 18
-(30)
2h27’54” Tiziana ALAGIA (28) 8-3-73 1) Torino 1 Apr 01
2h28’01” Ferrara (29) 2) Torino 11 Mag 97
2h28’04” Console (26) 4) Parigi 10 Apr 05
2h28’12” Fiacconi (33) 1) Roma 29 Mar 98
2h28’15” Emma QUAGLIA (32) 15-8-80 5) Torino 18 Nov 12
2h28’16” Viceconte (30) 3) Montecarlo 23 Nov 97
2h28’22” Fiacconi (31) 1) Carpi 13 Ott 96
2h28’22” Straneo (37) 5) New York 3 Nov 13
2h28’28” Guida (33) 1) Torino 2 Mag 99
2h28’28” Ferrara (35) 3) Berlino 28 Set 03
-(40)
2h28’31” Viceconte (31) 3) Budapest 23 Ago 98
2h28’31” Deborah TONIOLO (29) 24-4-77 1) Treviso (disl. 96 m) 12 Mar 06
2h28’33” Fiacconi (34) 1) Praga 23 Mag 99
2h28’34” Catherine BERTONE (45) 6-5-72 6) Berlino 24 Set 17
2h28’42” Fiacconi (31) 2) New York 3 Nov 96
2h28’43” Fogli (30) 3) New York 5 Nov 89
2h28’43” Ferrara (29) 1) Carpi 12 Ott 97
2h28’49” Console (37) 2) Carpi (disl. 100 m) 15 Ott 06
2h28’51” Fiacconi (32) 2) Carpi 12 Ott 97
2h28’54” Sonia MACCIONI (33) 5-3-66 1) Venezia 24 Ott 99

(statistiche base da sportolimpico e aggiornate al 29/09/18)

notizie sul temaAtletica: la finale nazionale del C.d.S. Master. E’ iscritta anche Elisa CusmaAtletica: la classifica della Race for the Cure di BolognaAtletica: Mantovani e Morlini vincono il Ripoli Trail
  •   
  •  
  •  
  •