Atletica Leggera, Diamond League Londra: i risultati delle gare del weekend

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Grande weekend di atletica leggera con la decima tappa della Diamond League che si disputerà a Londra, al contrario delle altre tappe, questa terrà compagnia agli appassionati per due giorni con le gare più o meno equamente distribuite che vedrà un cast di partecipazione molto importante.

Diamond League Londra, la presentazione delle gare

Solamente due gli atleti azzurri presenti, ovvero Yemaneberhan Crippa nei 5000 metri che se la vedrà con il favorito norvegese Jakob Ingebrigtsen Eseosa Desalu nei 200 metri maschili (gara però non valida per i punti di Diamond League). Nei 100 metri che avranno due batterie da nove atleti ciascuno, il quartetto Andre De GrasseZharnel HughesYohan Blake e Akani Simbine si dovrebbe giocare la vittoria finale.
I 400 metri non vedrà nessun americano al via, ma ci sarà curiosità per vedere all’opera  Abderrahmane Samba che ultimamente ha messo da parte i 400 ostacoli per cimentarsi su quelli piani; negli 800 metri bel duello quello che si prospetta tra Nijel Amos ed Emmanuel Korir, senza dimenticare il duo polacco Adam Kszczot e Marcin Lewandowski.

Nelle gare ad ostacoli, molto interessante quella dei 110, con il trio Omar McLeodPascal Martinot Lagarde e Andrew Pozzi, mentre in quella dei 400 (non valida per i punti della Diamond League) ci sarà il ritorno alle gare di Karsten Warholm dopo che lo scorso 13 giugno nella sua Oslo ha firmato il record europeo con il grande tempo di 47″33 battendo il precedente che resisteva dal 1995 quando il francese Stéphane Diagana fece 47″37. Gli avversari odierni da battere saranno sulla carta Kyron McMasterByron Robinson e Amere Lattin.

Nel salto in alto il favoritissimo Mutaz Essa Barshim  sembra non avere rivali, l’unico forse che potrebbe impensierirlo è Ilya Ivanyuk, mentre nel salto in lungo gareggeranno i migliori, ovvero Juan Miguel EchevarriaLuvo ManyongaRushwaal Samaai e Miltiadis Tentoglu. Nel salto triplo il favorito Christian Taylor dovrà guardarsi le spalle soprattutto da Pedro Pablo Pichardo.
Infine nell’unica gara di lancio, quella del disco, ci sarà la solita battaglia per il primo posto tra Daniel Stahl e Fedrick Dacres.

Diamond League Londra, i risultati delle gare di sabato


400 m femminili

1)  Shericka Jackson  50″69
2)  Stephenie Ann McPherson  50″74
3)  Laviai Nielsen  50″83

Salto con l’asta femminile

1)  Anzelika Sidorova  4.75 m
2)  Katerina Stefanidi   4.75 m
3)  Holly Bradshaw  4.65 m

Lancio del giavellotto femminile

1)  Tatsiana  Khaladovich  66.10 m
2)  Kelsey-Lee Barber  65.85 m
3)  Christin Hussong  65.73 m

Salto triplo maschile

1)  Pedro Pablo Pichardo  17.53 m
2)  Christian Taylor  17.19 m
3)  Hugues Fabrice Zango  16.88 m

800 m maschili

potrebbe interessarti ancheSerie A, DAZN sarà visibile anche su Sky? Intesa quasi raggiunta e nuovo canale in arrivo

1)  Ferguson Cheruiyot Rotich  1’43″14
2)  Wyclife  Kinyamal  1’43″48
3)  Marcin Lewandowski  1’43″74

100 m ostacoli femminili

1)  Danielle Williams  12″32
2)  Ali Nia  12″57
3)  Queen Claye  12″64

1500 m femminili

1)  Laura Muir  3’58″25
2)  Winny Chebet  3’59″23
3)  Gabriela  Debues-Stafford  4’00″26

100 m maschili

1)  Akani Simbine  9″93
2)  Zharnel Huges 9″95
3)  Yohan Blake  9″97

 

Lancio del disco maschile

1)  Daniel Stahl  68.56 m
2)  Fedrick Dacres  67.09 m
3)  Andrius Gadzius  65.40 m

400 m maschili

1)  Akeem Bloomfield  44″40
2)  Jonathan Jones  44″63
3)  Nathon Allen  44″85

potrebbe interessarti ancheCittadella-Clodiense: diretta tv e streaming, dove vedere amichevole 21 agosto

Salto in alto maschile

1)  Majd Eddin Ghazal  2.30 m
2)  Mutaz Essa Barshim  2.27 m
3)  Tihomir Ivanov  2.24 m

Salto in lungo femminile

1)  Malaika Mihambo  7.02 m
2)  Brittney Reese 6.82 m
3)  Maryna Bekh-Romanchuk  6.78 m

5000 m femminili

1)  Hellen Obiri  14’20″36
2)  Agnes Jebet Tirop  14’20″68
3)  Sifan Hassan  14’22″12

400 m ostacoli femminili

1)  Rushell Clayton  54″16
2)  Zuzana Hejnova  54″33
3)  Tia-Adana  Belle  54″54

100 m femminili

1)  Shelly-Ann Fraser-Pryce  10″78
2)  Dina Asher-Smith  10″92
3)  Marie-Josee Ta Lou  10″98

Diamond League Londra, diretta tv e streaming 20-21 luglio

Il meeting di Londra, decima tappa della Diamond League di atletica leggera, sarà visibile su Sky Sport Arena HD (canale 204 del decoder Sky) sabato 20 in differita a partire dalle ore 18.30, mentre domenica 21 ci sarà la diretta su Sky Sport Uno HD (ch. 201 del decoder Sky e 112 o 382 del digitale terrestre) dalle ore 15. Entrambi i giorni le telecronache della tappa saranno a cura di Nicola Roggero con il commento tecnico dell’ex atleta Stefano Baldini.

Un’alta modalità di seguire il meeting londinese sarà quella tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’abbonamento.

notizie sul temaLDU Quito-Boca Juniors: streaming Dazn e diretta tv, dove vedere Copa Libertadores 22 agostoBrindisi-Foggia streaming e diretta tv Coppa Italia Serie D, dove vedere il match 21 agostoApoel-Ajax streaming e diretta tv playoff Champions League, dove vedere il match oggi 20 agosto
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: