Atletica Leggera, Diamond League Birmingham: tutti i risultati delle gare disputate

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Diamond League Birmingham, tutti i risultati delle gara disputate

Lancio del disco femminile

1) Yaimè Perez  64.87 m
2) Denia Caballero 64.59 m
3) Sandra Perkovic 63.80 m

Salto con l’asta donne

1)  Katerina Stefanidi  4.75 m
2) Alysha Newman 4.65 m
3) Yarisley Silva 4.65 m

 400 metri uomini

1) Akeem Bloomfield 45″04
2) Obi Igbokwe 45″53
3) Matthew Hudson-Smith 45″55

Salto in lungo donne

1) Nafissatou Thiam 6.86 m
2) Ivana Spanovic 6.85 m
3) Katarina Johnson-Thompson 6.85 m

400 metri ostacoli uomini

1) Yasmani Copello 49″08
2) Alison Santos 49″20
3) David Kendziera 49″29

Salto in alto uomini

potrebbe interessarti ancheTorino-Lecce streaming gratis e diretta tv Sky Sport, Serie A oggi dalle 20.45

1) Brandon Starc 2.30 m
2) Ilya Ivanyuk 2.23 m
3) Matthew Sawe 2.23 m

Miglio donne

1) Konstanze Klosterhalfen 4’21″11
2) Gabriela Debues-Stafford 4’22″47
3) Eilish McColgan 4’24″71

Lancio del giavellotto uomini

1) Cheng Chao-Tsun 87.75 m
2) Jacub Vadlejch 85.78 m
3) Magnus Kirt 85.29

3000 siepi donne

1) Beatrice Chepkoech 9’05″55
2) Celliphine Chespol 9’06″76
3) Winfred Yavi 9’07″23

100 metri ostacoli donne  

1) Danielle Williams 12″46
2) Kendra Harrison 12″66
3) Tobi Amusan 12″71

100 metri uomini  

1) Yohan Blake 10″07
2) Adam Gemili 10″07
3) Michel Rodgers 10″09

800 metri donne

potrebbe interessarti ancheTaranto-Nardò 4-0 (Video Gol Serie D): poker ionico allo ‘Iacovone’. Decidono D’Agostino, Guaita e la doppietta di Croce

1) Ajee Wilson 2’00″76
2) Lynsey Sharp 2’01″09
3) Raevyn Rogers 2’01″40

200 metri donne

1) Shaunae Miller-Uibo 22″24
2) Dina Asher-Smith 22″36
3) Shelly-Ann Fraser Pryce 22″50

Domenica 18 agosto alle ore ore 15  si disputerà a Birmingham, l’undicesima tappa della Diamond League di atletica leggera. Saranno tredici le gare valide per il diamante (quattro le batterie) con un cast di partecipazione di assoluto livello, basti pensare che saranno in pista e in pedana più di sessanta medaglie tra rassegne iridate e Olimpiadi.

Diamond League Birmingham, la presentazione della tappa

Tra le gare principali maschili, nei 110 hs bel duello si prospetta tra il campione olimpico Omar McLeod che non vince una gara da tre mesi e Daniel Roberts vincitore degli ultimi Trials e che debutterà nella Diamond League; nei 400 metri attenzione al trio giamaicano Akeem Bloomfield, Demish Gaye e Nathon Allen che se la dovranno presumibilmente vedere con l’americano Kahmari Montgomery che viene da un Trials deludente.
Come al solito si preannuncia appassionante la sfida sui 100 metri con gli americani Christian Coleman e Mike Rodgers che dovranno stare attenti soprattutto al giamaicano Yohan Blake e al canadese Andre De Grasse.
Nel lancio del giavellotto l’estone Magnus Kirt, unico quest’anno a lanciare oltre i 90 metri, combatterà per la vittoria insieme al terzetto tedesco formato da Andreas Hofmann, Johannes Vetter e Thomas Rohler.

Per quanto riguarda il campo femminile, 200 metri di grandissima qualità dove ci saranno in pista l’olimpionica dei 400 metri Shaunae Miller-Uibo (Bahamas), la giamaicana Shelly-Ann Fraser-Pryce, la britannica campionessa d’Europa Dina Asher-Smith senza dimenticare l’ivoriana vice-iridata Marie-Josée Ta Lou, l’olandese Dafne Schippers, la campionessa  americana Dezerea Bryant.

La gara dei 3000 siepi parlerà come al solito giamaicano con la presenza del quartetto Beatrice Chepkoech, Hyvin Kiyeng, Norah Jeruto e Celliphine Chespol; nel lancio del disco sfida tra la favorita croata Sandra Perkovic che se la dovrà vedere contro le agguerrite Denia Caballero (Cuba) e Andressa De Morais (Brasile); infine nel salto con l’asta sempre favorita la greca Katerine Stefanidi che dovrà comunque fare attenzione all’esperta statunitense Jennifer Suhr, la cubana  Yarisley Silva vincitrice agli ultimi Giochi Panamericani e l’atleta di casa Holly Bradshaw.

Diamond League Birmingham, diretta tv e streaming

Il meeting di Birmingham undicesima tappa della Diamond League di atletica leggera sarà visibile su Sky Sport Uno HD (canale 201 del decoder, 112 o 382 del digitale terrestre) a partire dalle ore 15, con la telecronaca affidata a Nicola Roggero e il commento tecnico dell’ex atleta Stefano Baldini.
Per gli abbonati di Sky, il meeting inglese sarà a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento.

 

 

 

 

notizie sul temaSalernitana-Benevento: diretta tv e streaming, dove vedere il match Serie B oggi 16 settembreL. R. Vicenza-Rimini 2-0 (Video gol highlights Serie C): due reti nel secondo tempo fanno sorridere Di CarloBari-Reggina: streaming e diretta tv, dove vedere il match Serie C oggi 16 settembre
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: