Scroll to Top
HOT

Nato nel 1983 Francesco Fiori è appassionato di calcio sin dai 5 anni, quando cioè tra le mani gli capita un album di calcio. Da quel momento è folgorazione, che si consacra con l'Inter dei Record targata 1989 e che prosegue poi verso innumerevoli amori sportivi, da Ayrton Senna a Mario Lemieux, passando per Marco Pantani e Troy Bayliss. Il sogno di poter raccontare lo sport si accarezza nel 2008 quando inizia a collaborare col sito Playitusa.com nella sezione di hockey, passando poi a parlare della sua amata Inter su SpazioInter e arrivando nella sezione motori del sito Gazza Fan News. Di tutto e di più per questo sardo testardo e casinista, col sogno, poco nascosto, di sedersi un giorno e poter scrivere in tribuna stampa o di raccontare, radiofonicamente, una partita di calcio

Realizzare la storia o essere vittima del proprio ego. José Mourinho è, e resta, uno dei più grandi allenatori della storia del calcio, ma il suo carattere...Continue reading »

Ormai i dirigenti dell’Inter ci avranno fatto l’abitudine. Ogni volta che Wanda Nara apre bocca fa danni e così è successo anche ieri quando la moglie del capitano nerazzurro ha rilasciato dichiarazioni al pepe.potrebbe interessarti ancheJoao Felix continua a brillare, sfida Juve-City per strapparlo al Benfica Mauro Icardi – Foto Getty Images© scelta...Continue reading »

Missione doppietta per Vincenzo Nibali verso il 2019. Al centro del palco dell’Arsenale di Hvar, lo Squalo ha annunciato i suoi obiettivi per la nuova...Continue reading »

Luciano Spalletti – Foto Getty Images© scelta da SuperNews Uscire dalla Champions a testa bassa. L’Inter di ieri ha regalato (ennesimo) un...Continue reading »

Abu Dhabi F1 – Foto Getty Images© scelta da SuperNews Alex Zanardi non è un tipo che riesce a star tranquillo. Un moto in eterno movimento, un...Continue reading »

River Plate-Boca Juniors è stato, nel bene e nel male, un evento planetario. Qualcosa che magari in Europa non si può ancora capire interamente ma che...Continue reading »

Juventus-Inter farà sempre discutere, sopratutto se a parlare è Ronaldo. Non Cr7 bensì Luis Nazario de Lima, noto anche come il Fenomeno, che torna sui suoi anni di incroci contro i bianconeri, sopratutto con cosa accadde nel 1998.potrebbe interessarti ancheJoao Felix continua a brillare, sfida Juve-City per strapparlo al Benfica Foto Getty Images© scelta da SuperNews “E’...Continue reading »

Icardi non è decisivo. Icardi non gioca di squadra. Icardi è uno sfasciafamiglie. Icardi non è un capitano. Icardi non gioca mai fuori dall’area...Continue reading »

Il numero 1 nello sport è il simbolo del migliore, è ciò che contraddistingue il campione con gli altri. Casualmente, o volutamente, in Formula Uno...Continue reading »

L’Inter è oggi di scena a Londra contro il Tottenham. Una trasferta che rievoca il ricordo piacevole del 17 settembre 2003, quando un numero 7 trascinò...Continue reading »