Scroll to Top
HOT

Mi chiamo Luca Matteuzzi, ho 27 anni. Ho una laurea in Scienze Politiche e relazioni internazionali e sono un enorme appassionato di sport. Fin da bambino lo sport è stato calamita e motore della mia vita. Giocarlo, vederlo, riflettere a riguardo, poi rivederlo, poi non sapere che fare attendendo gli eventi successivi, poi rifletterci di nuovo su e infine gioire, piangere e arrabbiarsi per quello che per la maggior parte delle volte, almeno per le mie esperienze e conoscenze, non è "solo" sport. Ho una passione viscerale per il calcio, a tutte le sue latitudini. Essendo nato in Brasile ed avendo una mamma colombiana (e 27 cugini ferventi tifosi) sono stato naturalmente attratto anche dalle dinamiche sportive d'oltreoceano oltre che a quelle di casa mia, in ordine: Roma, Italia, Europa. Ma non solo calcio, anzi. Per esempio adoro il periodo delle olimpiadi. Però - nel quotidiano - pratico e seguo la pallacanestro nostrana: la meravigliosa tensione dell'A2, le battaglie dell'A1 e le calde sfide tra le potenze europee. Ovviamente chi ama il basket non può sottrarsi a star sveglio fino all'alba per seguire le meraviglie dell'NBA statunitense, e così sono costretto da qualcosa che sento dentro, tra stomaco e petto, a vedere l'alba per osservare come questi atleti sono in grado di sfidarsi. Ma non sono solo basket e calcio a tenermi sveglio durante la notte. Il pugilato, nonostante qualche pecca organizzativa e alle volte qualche pecca di talento (specialmente negli ultimi anni), è e rimane lo sport più nobile del pianeta, in grado di avere un potere di attrazione fuori dal comune. E questo vale per chiunque, di qualsiasi livello, salga sul ring, che siano essi professionisti o dilettanti. Infine la Formula 1. O, meglio, la Ferrari. Mio padre mi portava, da piccolo, a Monza a vedere i meccanici e gli ingegneri italiani piangere e strillare (e noi con loro) mentre davano lezioni di velocità e aerodinamicità al mondo. No, non è solo sport, per me. Non c'è solo lo sport nella mia vita. La letteratura, il cinema, la scrittura e la musica rappresentano anch'essi grandi poli di attrazione. Spesso, e assai volentieri, queste passioni possono essere persuase e colluse dal potere e dal fascino dello sport, e questi connubi possono rappresentare espressioni altissime d'arte sportiva. In fin dei conti sono le passioni, intersecate l'una con le altre, a rendere bella la vita, a tirarti su, a buttarti giù, a farti sperare sempre che qualcosa di bello possa succederti o ad avere paura che qualcosa di brutto possa essere dietro l'angolo. Insomma, lo sport ha questo potere su di me, mi emoziona. Cosa c'è di più bello?

Torna la pace tra Mercedes e Ferrari dopo le velenose e accusatrici parole nel dopogara del Gran Premio di Silverstone, dove Sebastian Vettel si è imposto...Continue reading »

Giunti quasi all’atto conclusivo del mondiale di Russia 2018 iniziano ad essere molte le analisi sulla prima volta del VAR ai mondiali. Ma siamo...Continue reading »

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews Il presidente onorario della Formula 1 Bernie Ecclestone ha elogiato la decisione presa dalla Ferrari...Continue reading »

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews Diego Armando Maradona attacca la FIFA dopo la sconfitta ai rigori di ieri della Colombia contro l’Inghilterra. Come...Continue reading »

Altro super colpo di mercato nella rovente estate NBA dopo l’affare LeBron James ai Lakers: DeMarcus Cousins lascia i New Orleans Pelicans e firma un contratto di un anno coi campioni in carica Golden State Warriors. Ci si aspettava un’estate del genere nel mondo NBA, ma adesso, questo mercato, sta diventando sempre più scoppiettante. Dopo la Decision che...Continue reading »

Foto Getty Images© scelta da SuperNews Molte sono state le celebrazioni per il passaggio ai quarti di finale del mondiale 2018 da parte dell’Inghilterra...Continue reading »

Si infiamma la sfida tra Colombia e Inghilterra, ultimo ottavo di finale previsto del mondiale 2018.  L’ambasciatore colombiano nel Regno Unito,...Continue reading »

“Mascherano saluta i propri tifosi: “Sono stato molto felice. Grazie infinite a tutti e per tutto“. Queste sono state le semplici parole che...Continue reading »

NBA – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews Il campione italiano dei Los Angeles Clippers Danilo Gallinari replica duramente alle parole del ct della nazionale italiana Romeo Sacchetti sulla sua mancata presenza alle qualificazioni mondiali di basket con la Con un aspro tweet il numero 8 ha risposto al ct azzurro Romeo Sacchetti, che nei giorni scorsi aveva...Continue reading »

Foto Getty Images© scelta da SuperNews Il Senegal, eliminato dai mondiali di Russia 2018 a causa della regola del Fair Play (adottata per la prima volta...Continue reading »