Ettore Messina head coach degli Spurs per una partita

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Messina

Chiariamo subito una cosa: Ettore Messina non è il nuovo allenatore dei San Anton Spurs.  Lo è stato però per una sera visto che Gregg Popovich era assente per infortunio. L’ex coach della Virtus Bologna ha guidato la squadra texana dalla panchina ma il risultato è stato negativo. Infatti gli Spurs hanno perso contro i Phoenix Suns: 121-90 il punteggio finale. C’è comunque da segnalare che Messina non poteva contare su molti giocatori tenuti a riposo: Tim Duncan, Manu Ginobili, Kawhi Leonard, Thiago Splitter oltre all’assente di lunga data Patty Mills. C’era Marco Belinelli, che ha segnato 10 punti partendo dalla panchina.

potrebbe interessarti ancheGallinari-Oklahoma Thunder, ora è UFFICIALE

Il fatto che Ettore Messina ha guidato la squadra con Popovich assente dà molti indizi sul futuro degli Spurs. Da tempo circolano diverse voci secondo cui, quando Pop si ritirerà e diventerà presidente della franchigia, il futuro allenatore dei pluricampioni NBA sarà proprio l’ex CT della Nazionale italiana. Sarebbe un giusto riconoscimento non solo per Messina ma anche per tutto il basket italiano visti che oltre a giocatori di livello (come Bargnani, Belinelli, Datome e Gallinari) ci sono anche grandissimi allenatori.

potrebbe interessarti ancheNotte da leoni in NBA: Leonard, George e Gallinari cambiano squadra

 

notizie sul temaFree Agency NBA: i primi colpi di mercatoNba: Kevin Durant sceglie i Brooklin Nets e raggiunge Kyrie Irving per una coppia da titoloL’NBA chiama un italiano: è Nicolò Melli
  •   
  •  
  •  
  •