Eurolega: la Dinamo Sassari perde 88-86 al debutto contro il Nizhny Novgorod

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

eurolega3

Si apre con una sconfitta l’Eurolega della Dinamo Sassari. La squadra allenata da Meo Sacchetti ha perso 88-86 contro il Nizhny Novgorod . Un debutto assoluto sfortunato per Sassari, che ha avuto nelle mani il tiro del pareggio con Jerome Dyson. Purtroppo l’entrata del giocatore statunitense non è andata a buon fine e i padroni di casa hanno potuto gioire per la vittoria. Peccato perché la Dinamo aveva iniziato alla grande la partita con un parziale iniziale di 6-24. Poi col passare dei minuti i padroni di casa hanno iniziato a difendere e a fare canestro fino .

potrebbe interessarti ancheFinal Eight di Coppa Italia: Road to glory, sfida finale tra le 8 contendenti (2° parte)

Nell’ultimo quarto il vantaggio del Nizhny Novgorod è arrivato in doppia cifra ma Sassari è stata brava a non arrendersi, ricucendo lo svantaggio e arrivando a giocarsi la partita con Jerome Dyson. Quest’ultimo, assieme a David Logan e Tarence Kinsey, è stato il top scorer dell’incontro con 17 punti.

potrebbe interessarti ancheFinal Eight di Coppa Italia: Road to glory, sfida finale tra le 8 contendenti (1° parte)

Il prossimo appuntamento europeo per Sassari è fissato per venerdì 27 ottobre quando in Sardegna arriverà l’Anadolu Efes Istanbul.

notizie sul temaDinamo nel caos: Il tremendo stop con Torino lascia il segno. La coppia Sardara-Esposito scoppia, arriva Pozzecco alla vigilia delle Final Eight. Tifosi increduli e in subbuglioBasket Serie A1, Dinamo Sassari: Vincenzo Esposito si dimette, al suo posto Gianmarco PozzeccoBasket: Dramma Bamforth, arriva McGee. Dall’esaltazione allo sgomento tra i tifosi. Scott tra solidarietà e rinascita
  •   
  •  
  •  
  •