Basket NBA: tutto sulla giornata del 19 dicembre

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

 

Le maratone non piacciono a San Antonio: dopo la sconfitta di mercoledì notte a Memphis, ancora tre supplementari per gli Spurs ed un altro ko, questa volta con Portland. E’ la prima volta che una squadra gioca due gare consecutive al terzo overtime dal lontano dicembre 1951, quando furono protagonisti della doppia sfida i Baltimore Bullets. Damian Lillard è stato il grande protagonista del confronto, con il massimo in carriera a quota 43 punti (16 nel corso dei supplementari), ben supportato da LaMarcus Aldridge (32 punti e 16 rimbalzi).

potrebbe interessarti ancheBasket Nba, varato il calendario: si parte subito con Toronto-New Orleans e il derby di Los Angeles

Proprio Lillard ha pareggiato i conti al termine dei regolamentari e del primo prolungamento, mentre Corey Joseph ha mandato tutti al terzo overtime, con la tripla del 112-112. E, qui, la grande stanchezza dei texani si è fatta sentire, non hanno segnato per oltre due minuti e mezzo, mentre i Blazers piazzavano il parziale di 11-0 decisivo. Ai padroni di casa, comunque applauditi da coach Popovich, non è bastato un Tim Duncan strepitoso (32 punti e 10 rimbalzi), mentre il nostro Marco Belinelli ha chiuso a quota 10, ma con 5/14 dal campo.

Manca l’infortunato Durant ed Oklahoma City rischia sul campo dei Lakers, ‘traditi’ da una giornata no di Kobe Bryant (9 punti e 3/15 dal campo), che ha fallito il tiro della vittoria sulla sirena. Decisivi i 31 punti e 10 assist di Russell Westbrook ed i 25 di Reggie Jackson. Pur senza brillare, vince Cleveland contro Brooklyn ed il protagonista è Mike Miller con 21 punti ed un clamoroso 7/8 dall’arco. Grande giornata anche per Nikola Mirotic nel tiro da 3 punti, il suo 6/6 guida i Chicago Bulls al colpo a Memphis, con 31 punti di Jimmy Butler.

 

potrebbe interessarti ancheGallinari ambizioso: “Soldi? Voglio solo vincere”

Questi infine i risultati completi:

Orlando Magic-Utah Jazz 94-101
Philadelphia 76ers-Charlotte Hornets 91-109
Boston Celtics-Minnesota Timberwolves 114-98
Cleveland Cavaliers-Brooklyn Nets 95-91
Detroit Pistons-Toronto Raptors 100-110
Miami Heat-Washington Wizards 103-105
Memphis Grizzlies-Chicago Bulls 97-103
San Antonio Spurs-Portland Trail Blazers 119-129 3OT
Denver Nuggets-Los Angeles Clippers 109-106
Los Angeles Lakers-Oklahoma City Thunder 103-104

notizie sul temaLa nuova era texana per Russell WestbrookMondiali di Basket: Sarà un flop l’avventura degli Stati Uniti?Gallinari-Oklahoma Thunder, ora è UFFICIALE
  •   
  •  
  •  
  •