Risultati NBA: leggenda Bryant, supera Jordan e diventa 3° cannoniere di sempre (VIDEO)

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

risultati nba

La notte Nba del 14 dicembre è destinata a rimanere nella storia. Kobe Bryant realizza 26 punti nel successo esterno dei suo Lakers sui Minnesota Timberwolves (94-100), e sale 32.310 punti realizzati in carriera: con la prestazione di Minneapolis, “Black Mamba” supera Michael Jordan (a quota 32.292) e diventa il 3° marcatore di ogni epoca nella Nba. Il sorpasso è arrivato a poco più di 5′ dall’intervallo con due tiri liberi. “Mi congratulo con Kobe Bryant per aver raggiunto questo traguardo – ha dichiarato Jordan – è certamente un grande giocatore, con una passione per il gioco fortissima. Ho visto crescere il suo gioco di anno in anno e sono curioso di vedere quello che riuscirà a conquistare da qui in avanti”. Il 24 gialloviola entra dunque nell’iperuranio del gioco del basket.

Per quanto riguarda gli altri risultati Nba, salgono a 16 le vittorie consecutive dei Golden State Warriors, corsari a New Orleans (122-128, 34 punti per Curry), mentre a Est Toronto espugna il Madison Square Garden superando i Knicks (90-95). Sotto il video dei liberi che hanno dato il record a Bryant e gli altri risultati Nba della notte.

potrebbe interessarti ancheLebron James da leggenda, attacco al potere tra Jabbar e Jordan

 

New York Knicks-Toronto Raptors: 90-95

Phoenix Suns-Oklahoma City Thunder: 88-112

Miami Heat-Chicago Bulls: 75-93

potrebbe interessarti ancheBasket, LeBron James “provoca” Michael Jordan: “Pronto a sfidarti nell’uno contro uno”

Minnesota Timberwolves-Los Angeles Lakers: 94-100

New Orleans Pelicans-Golden State Warriors: 122-128

Washington Wizards-Utah Jazz: 93-84

Denver Nuggets-San Antonio Spurs: 91-99

notizie sul temaNba, Kobe Bryant festeggia 40 anni e la Nike gli dedica un nuovo modello di scarpeNBA, anche Kobe Bryant dice la sua su LeBron James: “Contano solo i titoli vinti.”Kobe Bryant vince il Premio Oscar con il corto animato Dear Basketball
  •   
  •  
  •  
  •