Basket, Michael Jordan: “Io più forte di Bryant e LeBron”

Pubblicato il autore: Katia Vergone Segui


Basket, Michael Jordan
non ha dubbi: di sicuro Kobe Bryant è più forte di LeBron James, ma lui è più forte di entrambi. Il sei volte campione NBA ha risposto ad alcune domande a cui si è sottoposto durante la sua visita alla Flight School di Santa Barbara, in California.

All’ex cestista è stato inizialmente chiesto di mettere a confronto due giocatori di alto livello, per avere un suo parere su chi dei due sia più forte: si tratta di Kobe Bryant e LeBron James. MJ ha risposto alla domanda facendo un ragionamento semplice e logico: Bryant ha vinto cinque titoli, mentre LeBron ne ha vinti tre. Di conseguenza per la leggenda dei Chicago Bulls è Bryant ad avere la meglio contro LeBron. Tuttavia, Micheal Jordan nonostante questo risultato non considera l’ex guardia tiratrice dei Los Angeles Lakers migliore rispetto al cestista dei Cleveland Cavaliers.

Micheal Jordan ha poi dovuto rispondere su dove si piazzerebbe nella classifica dei migliori di sempre. L’ex guardia dei Chicago Bulls considera Bryant come un fratello minore, alludendo al fatto che considerarlo più forte di lui sarebbe un’utopia. E se Micheal Jordan considera Kobe Bryant suo fratello minore, quest’ultimo lo considera un vero e proprio mito, anzi un dio. Nel 2015 aveva dichiarato infatti che ricevere i consigli da MJ in persona, è come riceverli da Buddha in persona, in cima ad una montagna. Kobe Bryant ha sempre espresso il desiderio di voler essere ricordato come uno dei più grandi di sempre, nella storia della pallacanestro, di conseguenza mettersi a paragone col più grande cestista americano era inevitabile.

Il paragone tra i due campioni è sempre stato, sin dall’inizio, posto in evidenza. Il loro gioco molto simile, stessa postura, stessa determinazione, stesse modalità di condurre l’azione, al punto che lo stesso Jordan aveva dichiarato che l’avversario gli aveva rubato tutte le mosse compiute in campo. Paragonarsi a Micheal Jordan ha avuto un peso rilevante nella carriera di Bryant che si è sempre spinto al massimo pur di emulare il suo idolo. Kobe Bryant non avrà superato Micheal Jordan con i suoi sei titoli, tuttavia nel 2014 ha ottenuto una grande soddisfazione superando MJ  nella classifica dei migliori realizzatori di tutti i tempi.

Su chi sia il più grande di tutti i tempi, tuttavia, non ci sono dubbi. Aveva la maglia numero 23 dei Chicago Bulls, è stato ed è tuttora un mito per tutti coloro che amano la pallacanestro. Le sue gesta in campo sono ammirate ancora oggi con video, filmati e altro materiale ricercato in rete. Il suo nome è Micheal Jordan.

  •   
  •  
  •  
  •