Eurobasket 2017: la presentazione del girone dell’Italia

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

eurobasket 2017

potrebbe interessarti ancheBasket, Europei femminili: Italia-Turchia, diretta tv e streaming oggi 27 giugno

Eurobasket 2017 inizierà giovedì 31 agosto e l‘Italia è inserita nel girone B. Lo scoraggiamento in seguito all’infortunio di Danilo Gallinari è sparito grazie alle belle prestazioni degli azzurri nel torneo “Sardegna a canestro”, nel quale la squadra allenata da Ettore Messina ha vinto contro Finlandia e Turchia, dimostrando un’ottima qualità di gioco in entrambe le metà campo. I 12 convocati per Eurobasket 2017 non sono stati ancora ufficializzati visto che Messina deve effettuare ancora due tagli dopo l’ufficializzazione della rinuncia a Luca Vitali. Lo stesso C.T. ha dichiarato che è indeciso se portare “tre play o aggiungere una guardia in più“. Quindi la scelta è tra Andrea Cinciarini e Amedeo Della Valle, ex compagni di squadra con la maglia della Grissin Bon Reggio Emilia. Al contrario non sembrano esserci dubbi sull’altro taglio che Messina dovrà fare tra Davide Pascolo, Filippo Baldi Rossi e Christian Burns con quest’ultimo che non dovrebbe far parte della spedizione italiana ad Eurobasket 2017. Ma secondo la Gazzetta dello Sport non sono da escludere clamorose sorprese come successo con Marco Cusin.

potrebbe interessarti ancheBasket, Europei femminili: i gironi e il calendario della manifestazione che vedrà l’Italia protagonista

Eurobasket 2017: la presentazione del girone B

L’Italia è inserita nel girone B di Eurobasket 2017 assieme a Georgia, Germania, Israele, Lituania e Ucraina. La prima partita che gli azzurri disputeranno sarà contro Israele, una squadra che gioca assieme da molti anni e che ha come leader Omri Casspi. Sabato 2 settembre sarà il turno della sfida all’Ucraina di Alex Len, centro dei Phoenix Suns e pericolo n.1 della formazione balcanica. Ma, fortunatamente per l’Italia, l’Ucraina non potrà contare su Kyrylo Fesenko. Il pivot della Sidigas Avellino è stato operato al ginocchio e non potrà partecipare al torneo. Si torna in campo domenica 3 per la “classica” contro la Lituania. Mantas Kalnietis e compagni sono la bestia nera degli azzurri e sulla carta la squadra più forte del girone B. Agli Europei 2015 fu proprio la Lituania a fermare il sogno della nazionale allenata a quel tempo da Simone Pianigiani. L’Italia ebbe l’occasione di vincere la gara ma Alessandro Gentile sull’ultimo possesso dei 40 minuti andò ad infilarsi in un vicolo prima di scaricare in emergenza a Marco Belinelli, che dovette forzare da 10 metri e fallire la conclusione. Giovedì 5 settembre sarà il turno della Germania, che non ha più Dirk Nowitzki ma che comunque potrà contare su Dennis Schroder. La squadra ruoterà tutta intorno al playmaker degli Atlanta Hawks, mentre non ci sarà Paul Zipster, che ha preferito dare forfait per preparare al meglio la sua seconda stagione con i Chicago Bulls. L’ultimo match della fase a girone di Eurobasket 2017 sarà contro la Georgia. In questa nazionale tanto ruota intorno a Zaza Pachulia, al quale è stato concesso di aggregarsi ai suoi compagni diversi giorni dopo l’inizio del raduno dal momento che ha giocato e vinto le finali NBA con i Golden State Warriors. L’ex Dallas Mavericks ha dichiarato al sito della FIBA che l’obiettivo della Georgia è quello di ottenere il miglior risultato di sempre agli europei, ovvero l’undicesimo posto del 2011, e la squadra ha tutte le carte in regola per centrare il proprio obiettivo. Foto: FIBA.com

notizie sul temaLa stagione della rinascita biancoblù: la rivoluzione di Esposito, il miracolo di PozzeccoPlay Off Serie A1 Basket, risultati quarti di finalePlay Off Serie A1 Basket, programma Quarti di Finale
  •   
  •  
  •  
  •