Social Basket Cup, l’intervista: “A tu per tu” con Vittorio Massa della Viola Reggio Calabria

Pubblicato il autore: Diego Grossi Segui


Secondo appuntamento per la rubrica “A tu per tu” relativa all’iniziativa Social Basket Cup, il campionato social organizzato da SuperNews in collaborazione con le squadre di Serie A2. Stavolta abbiamo intervistato Vittorio Massa, responsabile dell’Area Comunicazione della Viola Reggio Calabria.

Puoi presentarti ai nostri lettori raccontandoci del tuo lavoro come Addetto Stampa e Social Media Manager.

Sono Vittorio Massa, il responsabile dell’Area Comunicazione della Viola Reggio Calabria. Oltre alla comunicazione interna ed esterna, curo anche l’aspetto social ed ho la fortuna di fare la radiocronaca per la radio ufficiale del club e di essere quindi la voce della squadra sia in casa che in trasferta.

Quanto è importante il ruolo dell’addetto stampa e del Social Media Manager in una squadra di basket ed in generale nel mondo dello sport?
Per me è un ruolo fondamentale, ho sempre creduto tanto nell’evolversi della comunicazione. Spesso si parla soltanto di una comunicazione formale ma in realtà il vero modo di comunicare è quello di andare nel cuore della gente, noi quest’anno abbiamo attivato un serie di iniziative sopratutto per i nostri tifosi per far conoscere non solo l’aspetto sportivo ma anche quello che sono i personaggi, ovvero i giocatori fuori dal parquet, questo per farli appassionare e per far diventare i giocatori degli idoli a prescindere dalle prestazioni sportive. Il mondo dei social ci aiuta tantissimo a superare tutti i confini, per una realtà come noi che ha tanti tifosi fuori dalla città è fondamentale andare anche oltre Reggio Calabria, in trasferta siamo la squadra più seguita sotto questo punto di vista e i social ti permettono di avere un rapporto più diretto e di diminuire la distanza tra tifoso, giocatore e società.

potrebbe interessarti ancheBasket maschile A1, a contendersi l’accesso alla finale scudetto saranno Milano e Brescia

Su quali strategie di social media marketing puntate? Cosa fate per relazionarvi con il vostro pubblico? In generale che importanza ha il digital marketing in una società di basket come la vostra?
Le nostre attività di marketing si sono pressoché interamente trasferite sui social, vendiamo soprattutto fuori dalla nostra città perché abbiamo tanti tifosi fuori che, avendo un qualsiasi tipo di gadget, si sentono appartenenti alla nostra squadra. Stiamo lavorando tantissimo sugli shop online per cercare di ridurre i confini anche sotto questo punto di vista.

Quali sono le migliori strategie social, a tuo avviso, per coinvolgere i tifosi?
Renderli partecipi, farli sentire parte dell’evento e creare dei piccolo appuntamenti tra i giocatori e i tifosi. Non relegarli solamente a clienti della società è fondamentale perché il semplice tifoso oltre che tifare ti dà anche qualcosa in più.

potrebbe interessarti ancheBasket Serie A1 Playoff: a Milano il derby con Cantù, Brescia batte Varese all’ultimo tiro.

Quale aspetto ti piace di più del tuo lavoro? Raccontaci un po’ l’ambiente che si respira in una squadra di basket come la vostra e cosa ci vuole per vincere secondo te nello sport?
Credo che i risultati partono a monte, noi abbiamo la fortuna di avere una struttura, il pianeta viola, che ci permette di vivere quotidianamente tutti insieme. Questo ti aiuta a vivere la settimana prima della partita con concentrazione e a affrontare al meglio i momenti di difficoltà. Per quanto riguarda il mio lavoro, io sono felice quando c’è la maggiore visibilità possibile per la squadra.

Iniziative in programma per il futuro?
Domani faremo la giornata nero-arancio che è la massima iniziativa stagionale in cui si richiama a raccolta tutto il pubblico reggino, con una vendita promozionale di biglietti vengono meno abbonamenti e accrediti e tutti si sentono partecipi. Stiamo avendo dei risultati straordinari e proveremo a fare il record di spettatori per il nostro girone.

notizie sul temaBasket serie A2: ore decisive per gli StingsBasket maschile, gara 1 primo turno playoff scudetto, vincono Milano e BresciaBasket maschile A1, in questo week end l’inizio dei playoff scudetto
  •   
  •  
  •  
  •