Nba, Cleveland Cavaliers : Isaiah Thomas verso Los Angeles in un maxi-sambio con i Lakers

Pubblicato il autore: Simone Iannnello Segui


Qualcosa doveva cambiare a Cleveland. La squadra di Lebron James sta attraversando un periodo molto difficile, dove i risultati e le prestazioni non sono adeguate per i nomi dei giocatori a roster e per le aspirazioni e la storia degli ultimi anni del club. Problemi difensivi e di gruppo hanno spinto la dirigenza ad una virata drastica rispetto ai piani di inizio stagione. A pagare le conseguenze di questo deludente momento sarebbe stato per Adrian Wojnarowski, Isaiah Thomas che insieme al veterano Channing Frye e la scelta al primo giro del draft 2018 di Cleveland , sarebbero stati spediti ai Lakers in cambio di Jordan Clarkson e Larry Nance Jr. Thomas non si stava assolutamente esprimendo sui livelli del passato anno a Boston, a causa anche di un infortunio che fatica a superare e che lo tiene ancorato a prestazioni mediocri dal campo e da tre.

Per questo Koby Altman, general menager dei Cavs, avrebbe deciso di scambiare il giocatore e per rendere più appetitoso lo scambio avrebbe inserito nella trade Frye, che con il suo contratto può essere usato come asset in qualche altro scambio o tagliato e una scelta di Cleveland al draft. Clarkson e Nace Jr sono due giocatori giovani e atletici, che potrebbero portare più fisicità ai Cavaliers anche dalla panchina e magari risolvere qualche problema in difesa. Nance Jr è un’ala grande molto atletica mentre Clarkson ha buone capacità di Ball handler e di tiratore da tre.

Lo scambio non è stato ancora ufficializzato ma data la grande affidabilità di Wojnarowski, possiamo stare tranquilli che tra qualche ora i due club comunicheranno l’affare. E’ difficile dire se i Cavs abbiano migliorato o meno il roster o se questo scambio li avvicini di più ai loro rivali Warriors ma sta di fatto che Cleveland aveva bisogno di una scossa anche a livello di spogliatoio, proprio dove Thomas seppur talentuoso sul parquet aveva avuto grandi difficoltà ad integrarsi. Vi terremo informati sulle  novità delle prossime ore.

  •   
  •  
  •  
  •