Nba, Marco Belinelli approda ai Philadelphia 76ers

Pubblicato il autore: Simone Iannnello Segui

Marco Belinelli è un nuovo giocatore dei Philadelphia 76ers. La guardia italiana ha raggiunto prima il buyout con gli Atlanta Hawks e dopo 48 ore dall’essere diventato free agent ha trovato l’accordo con i Sixers. Molti clubs tra cui Celtics, Warriors e Cavs erano stati segnalati a caccia dell’ex campione Nba con gli Spurs ma alla fine i 76ers hanno avuto la meglio. Ben Simmons, Joel Embiid e il suo “Trust the process” insieme al progetto societario sono stati le chiavi per la  scelta finale di Marco. I 76ers sono un club molto futuribile e a caccia dei play off già in questa stagione. Nell’ottica della dirigenza di Philadelphia, Belinelli può portare un grosso apporto di esperienza e abilità nel segnare dalla lunga distanza. Belinelli è uno dei migliori tiratori da tre della lega e ha una media di circa 10 punti a partita uscendo dalla panchina, un numero importante perchè proprio la panchina Sixers stava soffrendo molto in fase realizzativa e Belinelli è chiamato a dare una scossa alle riserve di Phila. Belinelli sarà molto probabilmente il nuovo sesto uomo dei sixers e dovrà dare riposo sul terreno a J.J.Reddick, anche lui specialista del tiro da tre e autore di 17 punti di media a partita.

  •   
  •  
  •  
  •