Playoff NBA, Boston batte Cleveland in gara 1 della semifinale di Conference

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui
OAKLAND, CA - DECEMBER 25: LeBron James #23 of the Cleveland Cavaliers reacts towards his teammates after the Golden State Warriors scored a basket during an NBA basketball game at ORACLE Arena on December 25, 2017 in Oakland, California. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Thearon W. Henderson/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Si è disputata ieri sera gara 1 della finale Eastern Conference dei play-off Nba 2018. Al Td Garden di Boston, Celtics, hanno battuto nettamente, i Clevaland Cavaliers vice campioni in carica con il punteggio di 110-83, guadagnandosi il primo punto, nella serie al meglio delle sette partite.

potrebbe interessarti ancheNBA, Boston Celtics: ora è tutto nelle vostre mani

I padroni di casa hanno chiuso il primo quarto con addirittura 17 punti di vantaggio, e concluso il match con addirittura 27 punti di margine. Superiorità schiacciante dei Celtics sul piano atletico e non solo con netta supremazia nel duello dei punti segnati in area 60-38. Le percentuali dal campo dei Cavs sono state pessime solo 36% dal campo, e 15% da tre punti, (solo 4/26). Buona partita con una tripla doppia da parte di Lebron James, con soli 15 punti a referto, ma il numero 23, ha totalizzato ben sette palle perse, tenendo conto del fatto, che in tutta la serie precedente, vinta contro i Toronto Raptors ne aveva perse solo otto, la stella dei cavs a Boston ha messo a referto nove rimbalzi e sette assist. L’unico giocatore degli ospiti sopra la sufficienza oltre a Lebron, è stato Kevin Love, 17 punti e otto rimbalzi, ma con 5/14 dal campo.

potrebbe interessarti ancheNBA, LeBron James diventa free agent e da il via al rovente mercato NBA

Ben 43 punti in due per la coppia dei padroni di casa, formata da Al Horford Jaylen Brown, semplicemente infallibili, con percentuali altissime dal campo e da tre, (quasi il 50%). Buonissime le prestazioni di Marcus Morris  e Jayson Tatum; Cleveland è risalita fino al – 14, vincendo il terzo parziale, per 29-17, ma all’inizio dell’ultima frazione, i Celtics hanno chiuso i giochi, con un terrificante 7-0. Nei play-off, i Boston sono ancora imbattuti in casa, otto vittorie in altrettante partite disputate.

notizie sul temaCLEVELAND, OH - JUNE 06: Stephen Curry #30 and Draymond Green #23 of the Golden State Warriors celebrate with Kevin Durant #35 against the Cleveland Cavaliers in the second half during Game Three of the 2018 NBA Finals at Quicken Loans Arena on June 6, 2018 in Cleveland, Ohio. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Jason Miller/Getty Images)Finals NBA, 4-0 di Golden State a Cleveland. Curry e i suoi ancora campioniNba Finals, Golden State batte Cleveland in gara 4. Il titolo è ancora suoFinals NBA, Durant e Perkins non se le mandano a dire.
  •   
  •  
  •  
  •