Playoff Nba Houston batte Golden State in gara 2, risultati 17 maggio

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui

NBA – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Gli Houston Rockets hanno subito pareggiato la serie di finale della Western Conference dei play-off Nba 2018, battendo nettamente in casa in gara 2, i Golden State Warriors campioni in carica, per 127-105. La “chiave” per il successo dei texani è stata sicuramente la grandissima prestazione in difesa, con gli ospiti che hanno fatto registrare, ben quindici palle perse, sette nei primi minuti di gioco, riuscendo a tenere Golden State ad un misero 30% nel tiro dalla lunga distanza. I Rockets però, non sono riusciti a fermare la classe di Kevin Durant, autore di 38 punti, con 13/22 dal campo, solo Stephen Curry ha totalizzato la doppia cifra di punti, sedici con sette rimbalzi, e altrettanti assist, ma sopratutto solo 1/8 da tre.

potrebbe interessarti ancheMercato NBA: Cousins agli Warriors, immediata risposta ai Lakers per LeBron James

I padroni di casa allenati dall’ex allenatore della Benetton Treviso, Mike D’Antoni, sono stati efficientissimi anche dal punto di vista offensivo, con James Harden che non riesce a ripetere la performance stellare di gara 1, ma ha messo a segno 27 punti, che con i 16 dell’altra stella della squadra, Chris Paul, superano i 40 totali in due. Il contributo della panchina di Houston è stato una risorsa importante; 27 punti per Eric Gordon e 23 per P.J Tucker, i due hanno realizzato insieme undici tiri da tre sui quindici tentati, dato che ha fatto la differenza in positivo. Il match ha avuto poca storia, già nel secondo quarto con i texani che hanno piazzato un parziale di 38-29. I campioni in carica accorciano fino al – 11 all’inizio del quarto e decisivo parziale, ma le triple riuscite dei Rockets, chiudono la partita con un parziale di 11-0 che ha dilatato in modo definitivo il vantaggio di Houston, che ha fatto tesoro anche di un’ottima circolazione di palla. Golden State ha sentito la mancanza dell’apporto di Klay Thompson, solo otto punti segnati, e 3/11 al tiro, pessima infine, la prestazione di Draymond Green, completamente fuori partita.  Ora la serie si sposta a San Francisco, per il primo atto in casa degli Warriors, alla Oracle Arena, nella notte tra domenica e lunedì, con inizio alle ore 2.30 italiane. 

potrebbe interessarti ancheMercato NBA, i Warriors firmano Cousins in saldo. Quintetto di All-Star per i campioni

notizie sul temaOAKLAND, CA - DECEMBER 25: LeBron James #23 of the Cleveland Cavaliers reacts towards his teammates after the Golden State Warriors scored a basket during an NBA basketball game at ORACLE Arena on December 25, 2017 in Oakland, California. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Thearon W. Henderson/Getty Images)NBA, LeBron James diventa free agent e da il via al rovente mercato NBAMercato NBA, Durant potrebbe lasciare Golden State?CLEVELAND, OH - JUNE 06: Stephen Curry #30 and Draymond Green #23 of the Golden State Warriors celebrate with Kevin Durant #35 against the Cleveland Cavaliers in the second half during Game Three of the 2018 NBA Finals at Quicken Loans Arena on June 6, 2018 in Cleveland, Ohio. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Jason Miller/Getty Images)Finals NBA, 4-0 di Golden State a Cleveland. Curry e i suoi ancora campioni
  •   
  •  
  •  
  •