Basket, Marco Ceron operato alla testa. Il giocatore di Brescia in prognosi riservata

Pubblicato il autore: SimonaLucia93 Segui


Dopo la vittoria all’EuroCup, la Leonessa continua per la sua strada, regalando altri successi, sconfiggendo l’Auxilium Fiat Torino, nel posticipo dell’ottava giornata di campionato. Nonostante il nuovo acquisto dell’Auxilium Fiat Torino, Dallas Moore, la Germani si è battuta fino all’ultimo. Il playmaker di St. Petersburg, ha dichiarato in un’intervista:

Sono molto contento di essere tornato in Italia e nelle fila di un’ottima squadra come il Torino. La considero un’opportunità di crescita ulteriore, guidato da uno staff tecnico di grande livello, capeggiato da coach Larry Brown. Sono pronto a dare il mio contributo. Mercoledì i miei compagni hanno disputato un buon match nel primo tempo, poi è mancato nella parte iniziale del secondo il fondamentale giro di palla per muovere il gioco. La mia funzione sarà proprio questa, legata al dinamismo degli schemi e mi impegnerò al massimo per concretizzarla“.

Lo scopo di entrambe le squadre era quello di muovere la classifica. La loro è una rivalità duratura – 4 in un campionato – e il match si è concluso Germani Brescia – Fiat Torino 83-76. L’esordio di Moore è stato ottimo e ha giovato alla sua squadra, anche se non è bastato a farla trionfare.

potrebbe interessarti ancheEmpoli-Torino 4-1 (Video Gol Serie A): Show al Castellani. Toscani vicini alla salvezza, inutile il pari di Falque

Purtroppo, però, nonostante la grande vittoria – dopo un lungo testa a testa tra le due squadre, successivamente portato in vantaggio poi dalla Leonessa – un tragico evento ha visto la Germani protagonista. Il giocatore della Leonessa, Marco Ceron, di soli ventisei anni, ha subito un grave infortunio ed è stato operato per una frattura all’osso temporale sinistro. L’intervento chirurgico è andato avanti per oltre due ore, ma fortunatamente le condizioni del giocatore sembrano essere stabili.

È avvenuto durante il match disputato domenica sera, 25 novembre, contro l’Auxilium Fiat Torino. Il giovane giocatore – Marco Ceron – ha ricevuto una gomitata alla testa, del tutto fortuita, da Mam Jaiteh. Ceron, rimasto inizialmente privo di sensi, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale più vicino dove è arrivato cosciente e ha ricevuto subito le dovute cure mediche.

potrebbe interessarti ancheEmpoli-Torino 19/05/2019, Sky Go e diretta tv

Il comunicato ufficiale stilato dalla società, riportava: “Germani Basket Brescia comunica che nella serata di domenica 25 novembre, l’atleta Marco Ceron è stato ricoverato nel reparto di neurochirurgia degli Spedali Civili di Brescia per trauma cranico con grave frattura cranica affondata e comminuta ed ematoma satellite. Nella mattina di oggi, lunedì 26 novembre, l’atleta è stato sottoposto a intervento di ricostruzione cranica ed evacuazione dell’ematoma da parte dell’equipe neurochirurgica costituita dal prof. Marco Fontanella, dal dott. Luciano Buttolo e dall’anestesista dottoressa Vittorina Trapelli. La durata dell’intervento è stata di circa due ore e mezzo. Il controllo TC postoperatorio effettuato in serata presso la Neuroradiologia diretto dal prof. Roberto Gasparotti, ha dimostrato il buon esito dell’intervento. Le condizioni del paziente sono attualmente stabili. La prognosi rimane riservata. Tutti i compagni di squadra, i membri dello staff tecnico, i rappresentanti della società, i partner del club e tutti i tifosi della Leonessa, sono vicini a Marco e alla sua famiglia“.

Sono stati attimi di panico quelli della rovinosa caduta sul parquet del veneziano Marco Ceron. La gomitata involontaria inferta nel corso di un’azione d’attacco da Mouhammadou Jaiteh, ha lasciato tutti con il fiato sospeso in attesa di una reazione da parte del giovane veneziano. Fortunatamente ora le sue condizioni sono stabili e non resta che augurargli una pronta guarigione per poter tornare in campo, forte più che mai, scalando la classifica con la sua Leonessa.

notizie sul temaSqualificati Serie A 37°turno: Palomino salta la Juventus. Multe per Inter, Torino e SpalPetrachi alla Roma dal primo Luglio. E’ già in attivitàSerie A1 Basket, classifica e risultati big match
  •   
  •  
  •  
  •