Nba, risultati della notte : Debutto non eccellente per Butler, James regala la vittoria a Los Angeles

Pubblicato il autore: Nicolo Guerra Segui

Jimmy Butler realizza 14 punti, ma i Sixers si fanno rimontare da Orlando. I Celtics vincono contro Chicago grazie a un super Jaylen Brown. Prima sconfitta casalinga per Milwaukee contro Memphis. Quarta vittoria consecutiva per Los Angeles contro Portland. Brutta sconfitta per gli Utah.

Lebron James – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Orlando Magic – Philadelphia Sixers : 111-106
Bisogna rimandare i festeggiamenti per la prima vittoria con la nuova maglia per Jimmy Butler, i Sixers nell’ultimo quarto cedono  facendosi recuperare, permettendo ai Magic di segnare 21 punti consecutivi e terminando l’ultimo quarto con un parziale di 35 a 19 per Orlando.Non sono bastate le ottime prestazioni di Joel Embiid (19 punti, 13 rimbalzi e 10 assist) e di JJ Redick (22 punti e 4 rimbalzi). Butler invece chiude la sua prima partita con Philadelphia con 14 punti, 4 rimbalzi e 2 assist.
Per Orlando una stupenda partita di Nikola Vucevic  a capo di una rimonta con i suoi 30 punti, 8 rimbalzi e 4 assist, i Magic ritrovano Jonathan Isaac, che era assente da ben 6 partite.
Per i Sixers è la settima sconfitta su nove partite in trasferta, questo dimostra le gravi difficolta di Philadelphia nei fuori casa.

Boston Celtics – Chicago Bulls : 111-82
I Celtic ritrovano la fiducia di cui avevano bisogno, dopo le quattro sconfitte accumulate nelle trasferte.
A guidare Boston alla vittoria e 18 punti di Jaylen Brown e i 17 di Kyrie Irving.
Buone ma inutile le prestazioni Jabari Parker (14 punti,5 rimbalzi e 2 assist) e di Zach LaVine (10 punti,9 rimbalzi e 4 assist).
Per i Bulls c’è ancora molto da lavorare, considerando i loro risultati nelle ultime 10 partite (3 vittorie e 7 sconfitte).

potrebbe interessarti ancheBasket Nba, varato il calendario: si parte subito con Toronto-New Orleans e il derby di Los Angeles

Dallas Mavericks – Utah Jazz : 118-68
Brutta sconfitta per la squadra guidata da Quin Snyder,ben 50 punti di scarto. Secondo risultato per la loro storia per maggiore scarto di punteggio, dopo il record di 53 punti di 4 anni fa contro Philadelphia.
I Mavs guidato dai 19 punti si Harrison Barnes e dai 66 punti dalla panchina.
Dallas continua la striscia di vittorie consecutive, agguantando il terzo successo consecutivo.

Los Angeles Lakers – Portland Trail Blazers : 126-117
I Lakers ottengono il quarto risultato consecutivo grazie alla prestazione magnifica di Lebron James, con i suoi 44 punti,10 rimbalzi e 9 assist, sfiorando la tripla doppia. Questa prestazione gli fa guadagnare il 5° posto come marcatore di sempre, superando Wilt Chamberlain.
Oltre alla fantastica prova di Lebron altri quattro suoi compagni vanno in doppia cifra : JaVale Mcgee (20 punti e 4 rimbalzi), Brandon Ingram (17 punti e 2 rimbalzi), Kentavious Caldwell-Pope (13 punti e 4 rimbalzi) e Lonzo Ball (11 punti e 6 rimbalzi).
L’unica brutta notizia è l’infortunio riportato da Rajon Rondo, che sembrerebbe essere una frattura alla mano destra.
Nonostante i 31 punti,8 rimbalzi e 11 assist di Damian Lillard  e i 23 punti e 4 assist di CJ McCollum.
Per i Blazers invece la sconfitta interrompe la serie di quattro vittorie consecutive.

potrebbe interessarti ancheNBA: Sacramento Kings, coach Walton accusato di molestie sessuali

Milwaukee Bucks – Memphis Grizzlies : 113-116
Prima sconfitta casalinga per i Bucks, i Grizzlies riescono a raggiungere la vittoria grazie ai 29 punti e 5 rimbalzi di Marc Gasol e i 26 punti e 4 assist di Mike Conley.
Una solita ottima prestazione di Giannis Antetokounmpo (31 punti,9 rimbalzi e 4 assist) e i 25 punti e 5 rimbalzi di Khris Middleton.
I Bucks non riescono a sfruttare l’occasione di avvicinarsi ai Raptors.

notizie sul temaNba, I risultati della notte : James e Ball guidano i Lakers alla vittoria, interrotta la striscia di vittorie per i CelticsBasket NBA, risultati 2 dicembre: i Lakers dominano i Suns, i Pelicans espugnano CharlotteNBA, partite 30 novembre: Golden State perde all’OT con Toronto , vincono il Gallo e LeBron
  •   
  •  
  •  
  •